Berlusconi: “Se Draghi va al Colle Forza Italia non sosterrà altri governi, si va al voto”. Letta a Metropolis live: “Parole gravi”

10/01/2022 22:44:00

Il leader del Pd: «Il cavaliere è un leader di partito, quindi divisivo»

Berlusconi: “Se Draghi va al Colle Forza Italia non sosterrà altri governi, si va al voto”. Letta a Metropolis live: “Parole gravi”

Il leader del Pd: «Il cavaliere è un leader di partito, quindi divisivo»

Modificato il: 10 Gennaio 20221 minuti di lettura(ansa)«Penso che Berlusconi smentirà quelle parole, che sono di detti e detti riportati. Se fossero state dette veramente sarebbero molto gravi, sono sicuro che verranno smentite. La tempistica è sbagliata, profondamente». Lo ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta, in una intervista video  su"Metropolis", in diretta su La Stampa e su tutti siti di tutte le testate del Gruppo Gedi. Il leader di Forza Italia nel pomeriggio aveva detto: «Molti non sembrano intenzionati a votare Draghi perché la sua elezione si tradurrebbe inevitabilmente in elezioni anticipate» e a tutti il leader azzurro ribadisce che «Forza Italia non si sente vincolata a sostenere alcun governo senza Draghi a Palazzo Chigi, e, nel caso, uscirebbe dalla maggioranza».

Leggi di più:
La Stampa »

Frana Ischia, individuata ottava vittima: è un uomo

Vigili del fuoco al lavoro tutta la notte dopo il ritrovamento di sette corpi, ancora 4 i dispersi. Droni per mappare la zona della frana Leggi di più >>

Povero Berlusconi: proprio non ragiona più! È iniziato con lui il lungo,orribile periodo di degrado dell'Italia.Sarebbe una vergogna avere lui come presidente della Repubblica,specie per me, orgogliosa di essere Italiana Questo anziano signore.... sarebbe il candidato della dx? 😂🇮🇹 Ma andasse ai giardinetti il feroce e sadico nonnetto, non ha fatto abbastanza macelleria gratuita? DraghiVattene

Soliti metodi fascisti A questo punto spero che il vile affarista vada al colle alla prima votazione Ma basta Nonno!!! Ma le ha dette? Nulla di che ma fino a questo non ci credo. Al voto, al voto Parole sante Sperem.. .

Dacia Maraini: 'Draghi sia sincero, non usi il linguaggio politico-burocratico, la gente se ne accorgerà'La scrittrice Dacia Maraini, intervenuta a Tagadà su La7, parla dell'importanza del linguaggio nella politica e di come Draghi dovrebbe comunicare c… La gente (termine ambiguo) si è già accorta di chi sia Draghi. Ottimo finanziere ma pessimo politico se ancora tiene persone come Speranza Il più odiato dagli italiani Sembra che gli italiani lo abbiano capito perché Maraini si va a incasinare con queste affermazioni

Calenda: 'Draghi chieda a partiti se ci sono condizioni per andare avanti nell'esecutivo' - Il Sole 24 ORE“Draghi non deve rinunciare alla corsa al Quirinale, perchè non si è candidato. Ma deve chiedere ai partiti se ci sono le condizioni per portare avanti esecutivo”, così il leader di Azione Calenda. hhahahahahahahahahaahaahahahahahahaahahahahaahahahahahahahahaahahahahahaahahahahahahahahaahahahahahaahahahahahahahaahahahaahhaahahahahahaahahahahahahaahahahahahaahahahahahaahahahahahahahaahahahahahahahahaahahhahahahahahaahahahahahaahhahaahhaahahahahahaahahahahahahahaahahahahahaha

La parola a Draghi | Il tono della conferenza stampa del premier ci dirà se si sente ancora il commander-in-chief - Linkiesta.itDraghi sa bene che il quadro politico è cambiato. Avverte che non c’è quel sostegno dei leader di partito che nei momenti complessi è decisivo. Ma fino a che punto tollererà di camminare su una strada piena di buche, fatta di mediazioni al ribasso, di do ut des e di accordicchi? Bisognerà decrittare il “come” parlerà oggi pomeriggio ai giornalisti per avere delle risposte a tale quesito mariolavia DraghiVattene è stato una manna per Confindustria e un disastro per i cittadini. Una gestione pandemica approssimativa e confusionaria.

Se una città come Monza ri-scopre la sua architettura modernaLa città nota nel mondo per l’Autodromo ha un patrimonio architettonico di primo livello che spesso nemmeno i suoi abitanti conoscono. AMM, un progetto per rilanciarlo e una mostra - di Maurizio Crippa

Uno non vale uno, specie a tennis e se è in discussione uno come DjokovicIntorno al caso del campione serbo si gioca la partita del riconoscimento. Il governo australiano ha dato alle masse il trofeo o lo scalpo del grande, del signore della pallina. Che spettacolo orribile da cultura ex galeotta Mi immagino invece adesso i titoloni del tipo 'Giustizia é fatta'. Provo imbarazzo per voi. Voi quanto valete ? ardigiorgio Rosicaaaaaaaaaaa

Virginia Raggi in fila per il tampone Calenda: «Chiarisca se è vaccinata»L’ex sindaca fotografata davanti una farmacia di piazzale Medaglie d’Oro, in un quartiere di Roma nord, forse per ottenere il green pass valido per 48 ore Fatti suoi !!! 'Chiarisca'.. manco fosse indagata di omicidio. Nessuno che voglia campà cent’anni

10 Gennaio 2022 Modificato il: 10 Gennaio 2022 1 minuti di lettura (ansa) «Penso che Berlusconi smentirà quelle parole, che sono di detti e detti riportati.di Annalisa Cuzzocrea 10/01/2022 Un nuovo accordo di governo è questo il nodo che ruota attorno alla possibile elezione di Mario Draghi al Quirinale.Calenda: "Draghi chieda a partiti se ci sono condizioni per andare avanti nell'esecutivo" Calenda:"Draghi chieda a partiti se ci sono condizioni per andare avanti nell'esecutivo" 10 gennaio 2022 “Draghi non deve rinunciare alla corsa al Quirinale, perchè non si è candidato.LaPresse / Roberto Monaldo Hanno detto che Mario Draghi era scappato dopo il Consiglio dei ministri, che «non ci aveva messo la faccia».

Se fossero state dette veramente sarebbero molto gravi, sono sicuro che verranno smentite. La tempistica è sbagliata, profondamente». Un problema di non poco conto vista la volontà di Salvini di sfilarsi dalla maggiornaza e raggiungere Giorgia Meloni all'opposizione. Lo ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta, in una intervista video  su"Metropolis", in diretta su La Stampa e su tutti siti di tutte le testate del Gruppo Gedi. Il leader di Forza Italia nel pomeriggio aveva detto: «Molti non sembrano intenzionati a votare Draghi perché la sua elezione si tradurrebbe inevitabilmente in elezioni anticipate» e a tutti il leader azzurro ribadisce che «Forza Italia non si sente vincolata a sostenere alcun governo senza Draghi a Palazzo Chigi, e, nel caso, uscirebbe dalla maggioranza». Giorno dopo giorno racconteremo le manovre dei partiti svelando retroscena e analizzando i numeri delle forze in campo. Quirinale, Letta:"Parole di Berlusconi su Draghi al Colle molto gravi se vere, sbagliato il muro contro muro" E su Berlusconi al Colle Letta dice: «Berlusconi è un capo partito, quindi è divisivo, come me, Salvini, Conte. Sussistono vari problemi, il più importante è quello, molto serio, che riguarda le scuole.

Un capo partito è divisivo per definizione». Poi naturalmente ci sono le normali discussioni interne". «Nessuno può pretendere di avere il Presidente della Repubblica, perché questo Parlamento è senza maggioranza, ma è la somma di tante debolezze, di tante minoranze, come tale il Presiedente della Repubblica non può che uscire da uno sforzo condiviso da parte di tutti» aggiunge il segretario del Pd. «Bene che sia aperta, ma non contro tutti e tutto» «Finché si può la scuola deve rimanere aperta. Matteo Renzi si è quindi scagliato contro le ultime dichiarazioni di Beppe Grillo:"Quando parla di vaccini e di scienza è un pericolo pubblico - ha aggiunto commentando le parole del garante del M5s - Ricordo le sue offese nei confronti di Rita Levi Montalcini, il MoVimento 5 stelle da sempre strizza l'occhio al mondo no vax" di Luca Pellegrini Quirinal Game di Jacopo Iacoboni, a cura di Alessandra Del Zotto, Stefano Scarpa 07/01/2022 Nel 2013 il Movimento 5 Stelle organizzò per la prima volta le Quirinarie: una votazione online per far scegliere agli iscritti il candidato che i parlamentari pentastellati avrebbero sostenuto durante l'elezione del capo dello Stato. Ma non è che la scuola sta aperta contro tutto e tutti, ci sono dei protocolli secondo cui alcune classi andranno in dad. Ci sono dei meccanismi che mettono in sicurezza. Nessuno dei due accettò la candidatura e così spuntò il nome del terzo classificato: il giurista ed ex parlamentare del Pds, Stefano Rodotà. Difenderà le scelte.

Quando c'è bisogno è giusto che la dad ci sia. Altro discorso è la chiusura indiscriminata, generalizzata, per tutti». Quirinal Game è il format che racconta il dietro le quinte delle elezioni del presidente della Repubblica, ripercorrendo le storie di chi è in gara per essere eletto capo dello Stato e di chi si è fermato sulla soglia del Quirinale. Leggi i commenti .