Alberto Zangrillo, Sala Operatoria

Berlusconi migliora (e scherza). Marina: 'Metta la salute prima di tutto'

Berlusconi migliora (e scherza). Marina: metta la salute prima di tutto

03/05/2019 00.32.00
Alberto Zangrillo, Sala Operatoria, İntervento Chirurgico, Campagna Elettorale, Salute, Marina, Piersilvio

Berlusconi migliora (e scherza). Marina : metta la salute prima di tutto

Il leader verso le dimissione dal San Raffaele. Il figlio Piersilvio : «È un combattente»

EmailDimissioni entro tre-quattro giorni. La sua capacità di non mollare mai ormai è nota: «È una roccia», dice la figlia Marina. «È un combattente», gli fa eco Piersilvio. I giorni dello spavento sono passati. La speranza di Silvio Berlusconi è di tornare a casa per domenica, lunedì al più tardi, con l’obiettivo di riprendere il prima possibile la campagna elettorale per le Europee del 26 maggio. Il leader di Forza Italia, 82 anni, ricoverato al San Raffaele da martedì quando viene operato d’urgenza per un’occlusione intestinale, da ieri non è più in terapia intensiva, ma nella solita camera al sesto piano del padiglione Diamante, quello dedicato ai solventi. La voglia di tornare in campo deve, però, fare i conti con brutto colpo inaspettato che ancora una volta lo mette alla prova. Di qui la prudenza che gli chiedono di seguire i figli: «Mi auguro che per una volta metta se stesso e la sua salute davanti a tutto e a tutti», ammette Marina fuori dall’ospedale davanti ai giornalisti. E Piersilvio aggiunge: «La ripresa della campagna elettorale? Starà a lui decidere, mi auguro che la faccia con un po’ di riguardo». L’amico di sempre Fedele Confalonieri, anche lui in visita: «Prima la salute, poi il resto».

Il Vaticano si scaglia contro il ddl Zan: «Fermate la legge, viola il Concordato» Vaticano contro la legge Zan: «Viola il Concordato». La Santa Sede scrive una nota ufficiale al Governo Netflix: accordo con Spielberg per diversi film all'anno

Le parole del medico ZangrilloMa tutti sono consapevoli di quanto sia difficile contenere Berlusconi, che ieri sera per la prima volta dal ricovero torna a cenare («Con una dieta semi-liquida»), a riprova del buon decorso post-operatorio. «È un uomo del popolo che non sa darsi mai una misura né risparmiarsi», le parole che il medico di fiducia Alberto Zangrillo va ripetendo da tre anni, soprattutto dopo l’episodio di scompenso cardiaco del giugno 2016 e dell’operazione a cuore aperto per la sostituzione della valvola cardiaca. Ancora Marina: «Noi sappiamo come è fatto, non si è mai risparmiato, non ha mai rinunciato a combattere, a lottare per le sue idee». Il tentativo dei medici dunque, e di Zangrillo in primis che lo segue da vent’anni, sarà quello, come già avvenuto in passato, di «non bloccarlo come un leone in gabbia», ma di adottare durante la campagna elettorale qualche precauzione come «limitare le esposizioni pubbliche sia nella durata temporale sia nella quantità di folla che ogni volta gli si stringe intorno». È il consiglio ripetuto in modo quasi ossessivo.

Quando tutto è iniziatoBerlusconi arriva al San Raffaele martedì mattina in ambulanza, proprio nel giorno di presentazione delle liste per le candidature alle Europee. Dopo la tac che evidenzia l’occlusione intestinale, i medici per tutta la giornata valutano se le cure in corso funzionano o se sarà necessario prendere in considerazione l’ipotesi di un intervento chirurgico. Alla fine, nonostante un po’ di preoccupazione per l’ennesimo ingresso in sala operatoria, la scelta è di procedere subito con l’operazione eseguita da Riccardo Rosati. È lo stesso Zangrillo a spingere intorno alle 19.30 per la sala operatoria, per risolvere il problema al più presto. headtopics.com

2 maggio 2019 (modifica il 2 maggio 2019 | 22:56) Leggi di più: Corriere della Sera »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

Lo diciamo tutti...pensa alla salute! Non ho mai tifato per Forza Italia ma faccio al Presidente Berlusconi sinceri auguri di pronta guarigione

Cetacei-spie: il manuale della marina Usa che spiega le 'regole d'ingaggio'Steven Aftergood della Federation of American Scientists nell'ottobre scorso ha pubblicato il manuale con cui la marina militare Usa ha aggiornato E meno male che non sono i 'soliti russi' ad esser i cattivi. È abominevole questo utilizzo di esseri innocenti.

Omicidio Vannini, la famiglia Ciontoli ricorre in Cassazione: 'Ridurre la pena'Il maresciallo della Marina in servizio al Rud, raggruppamento unità difesa dei servizi segreti, è stato condannato in primo grado a 14 anni e in la faccia come il culo Ridurre Incommensurabili facce come il culo. Chissà se la dottoressa Petrelluzzi scriverà una letterina di incoraggiamento anche al Ciontoli padre, dopo averlo fatto per la figlia. Io questi li farei espatriare, altro che morte civile. GiustiziaPerMarco

Meditare per imparare ad amare'Impariamo ad amare', il libro di  Marina Panatero e Tea Pecunia, insegna a riconoscere in tempo i legami distruttivi e a costruire relazioni Consigliato a molti Ma ti chiami veramente Tea Pecunia oppure è solo una provocazione zen?

Crozza-Di Maio brinda al reddito di cittadinanza, prima di fare i conti con la realtà Crozza-Di Maio brinda al reddito di cittadinanza, ma la realtà lo blocca - La Stampa

Dal 61-0 di Berlusconi al successo M5S: quando la Sicilia fa tendenzaLe elezioni siciliane spesso hanno anticipato o confermato il dato nazionale. Nel 2001 la Casa delle Libertà trionfò, nel 2018 i grillini posero le basi per la scalata al governoIl primo sindaco leghista, carabiniere con l’hobby della politica di Salvo Toscano San Luca al voto dopo 11 anni: due candidati, uno è Klaus Davi di C. Del Frate

Giustizia, Ue: Italia migliora ma deve fare di piùGiustizia, Ue: Italia migliora ma deve fare di più, è ultima per durata processi civili nel 2017, oltre 1.200 giorni la giustizia in europa e in italia non esiste i magistrati vomitano su legge costituzione e convenzioni attraverso il loro potere ammazzano chi gli pare sicuri della loro completa immunità

Dalla Svizzera le tracce del pagamento di Berlusconi al fidanzato di RubyI documenti depositati dalla procura al processo “Ruby Ter” in corso a Milano. Per i pm così è stato pagato il silenzio della ragazza La malattia è una gran balla per non andare a processo. Spera e sicuramente, verrà votato, cosi immunità e nulla galera. E questo sarebbe la legge uguale per tutti. La cara Veronica aveva avvisato l'opinione pubblica di quello che stava succedendo ma.... Culi e tette in TV e cazzate varie soddisfavano l'elettore medio. Proprio come sta succedendo ora. L'uomo Nero! Buhhhhhhh l'ex capo di stato oltre alla nipote avrà avuto pure dei nipoti e dai

La prima cosa bella di venerdì 26 aprile 2019

Spiando dentro il mondo del giovane David Bowie, la stella prima del viaggio di 'Space Oddity'In un cofanetto di quattro 45 giri, intitolato 'Spying Through a Keyhole', nove brani inediti, tra versioni alternative e demo, che raccontano

Lorena, la prima di duemila bambini guaritiLe era stata diagnosticata la leucemia linfoblastica acuta quando appena il 25% dei malati sopravviveva. Ed è stata la prima dei bambini aiutati dal

Narcotizza il figlio di 5 anni per ucciderlo prima togliersi la vita, fermata dai carabinieriLa vicenda è avvenuta a Padova nella notte tra il 29 e 30 aprile. Entrambi sono stati ricoverati all’ospedale