Belgio, Petra De Sutter è la prima trans vice premier nella Ue

Belgio, Petra De Sutter è la prima trans vice premier nella Ue

03/10/2020 09.36.00

Belgio, Petra De Sutter è la prima trans vice premier nella Ue

Medico, 57 anni, l’ecologista fiamminga e docente universitaria è stata nominata anche ministro della Funzione pubblica

shadowStampaEmailMentre la Polonia crea zone «Lgbt free», scatenando la reazione dura della Commissione europea, con la presidente Ursula von der Leyen che nel suo discorso sullo Stato dell’Unione a settembre ha condannato quelle aree che «non hanno posto nella nostra Unione» e ha promesso una strategia europea per rafforzare i diritti delle persone Lgbtqi, il Belgio ha dimostrato nei fatti cosa significhi uguaglianza nominando ministro della Funzione pubblica e insieme vicepresidente del Consiglio dei ministri

Vaccini Covid, De Magistris a La7: 'In questo momento siamo tutti cavie, sapremo tra qualche anno cosa ci siamo messi nel braccio' Prato, operai della Texprint picchiati dai vertici dell'azienda: un lavoratore colpito con un mattone. Sindacato: 'Tre finiti in ospedale' - Il Fatto Quotidiano Mascherine, c'è l'ipotesi di toglierle all'aperto dal 15 luglio

l’ecologista fiamminga Petra De Sutter, transgender, medico, docente universitaria, attivista per i diritti della comunità Lgbt.Il nuovo governo ha giurato davanti al re due giorni fa. L’ex eurodeputata dei Verdi, 57 anni, è la prima transgender a ricoprire un incarico di questo tipo in Europa. Il nuovo premier belga, il liberale fiammingo Alexander De Croo, è alla guida di una coalizione di 7 partiti che attraversano tutto l’arco costituzionale (liberali, socialisti, verdi e democristiani).

Dopo 652 giorni di crisi politica è nato il nuovo governo in cui la parità di genere è rispettata: 15 ministri di cui 8 donne. L’ex premier Sophie Wilmes, che ha guidato l’esecutivo provvisorio durante i mesi critici della pandemia, è ora titolare degli Esteri. headtopics.com

De Sutter si era candidata alle elezioni europee una prima volta nel 2014 con i Verdi, prima donna transgender in una lista parlamentare di un partito politico, ma non fu eletta. È entrata in seguito nel Parlamento belga e infine nel giugno scorso è stata eletta al Parlamento europeo, dove ha ricoperto il ruolo di presidente della Commissione per il Mercato interno e la protezione dei consumatori. La nomina di De Sutter «è un fatto di per sé importante, perché si tratta di una prima volta», ha commentato la capodelegazione del M5S al Parlamento Ue Tiziana Beghin, sottolineando come in Belgio la notizia sia «passata totalmente inosservata»: «Il Belgio oggi ha dato una lezione di civiltà al mondo — ha concluso — mi auguro vivamente che venga recepita da tutti».

3 ottobre 2020 (modifica il 3 ottobre 2020 | 08:10) Leggi di più: Corriere della Sera »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

Chi cazzo se ne frega... IMoresi ordunque .. a tutti noi che ci interessa delle sue disfunzioni sessuali IMoresi E dovrebbe interessare i lettori questa notiziona? 🤔🤔 Perfetto, il potere in mano ad un folle delirante. Cosa potrebbe andare storto? Quanti diritti in questo mondo... l'uguaglianza sta nello scegliere i migliori a prescindere da altre cose. Voi avete un concetto sbagliato di uguaglianza.

Cavolo.. Notiziona eh? saremo veramente maturi quando non dovremo sottolineare i gusti sessuali di ognuno

In Belgio la prima transgender alla guida di un ministeroSi tratta di Petra De Sutter, 57 anni, ginecologa ed esponente dei Verdi Questa ha le palle! 😂 Me cojoni (ops) Bellissima notizia, Evviva

Da Cenerentola a principessa del Belgio: la parabola di Delphine Boël - VanityFair.itL'artista 52enne, nata da una relazione extraniugale dell'ex sovrano Alberto II, lo scorso gennaio dopo anni di battaglie legali grazie al test del Dna aveva dimostrato la royal paternità. E ora, dalla Corte d’appello di Bruxelles, ha ottenuto anche il titolo di principessa

Belgio, Delphine Boel è figlia dell’ex re Alberto di LiegiLa decisione nella sentenza del tribunale di Bruxelles la farà diventare principessa. Il sovrano era stato costretto a pagare 5 mila euro per ogni giorno di rifiuto a sottoporsi all’esame del dna

In Belgio la prima transgender alla guida di un ministeroSi tratta di Petra De Sutter, 57 anni, ginecologa ed esponente dei Verdi Questa ha le palle! 😂 Me cojoni (ops) Bellissima notizia, Evviva

Belgio, Delphine Boel è figlia dell’ex re Alberto di LiegiLa decisione nella sentenza del tribunale di Bruxelles la farà diventare principessa. Il sovrano era stato costretto a pagare 5 mila euro per ogni giorno di rifiuto a sottoporsi all’esame del dna

Vaccino antinfluenzale e vaccini obbligatori: gli ultimi studi in relazione al CoronavirusSecondo l'immunologo Alberto Mantovani, i vaccini 'allenano' e potenziano il nostro sistema immunitario rendendoci più forti contro le infezioni