Basket, Tortona si gode la ritrovata continuità, contro Udine 40 minuti senza flessioni

In A2 maschile la capolista Bertram ha mostrato un sontuoso Sanders

13/03/2021 21.34.00

Basket, Tortona si gode la ritrovata continuità, contro Udine 40 minuti senza flessioni

In A2 maschile la capolista Bertram ha mostrato un sontuoso Sanders

19:03TORTONA. Dopo 3 sconfitte, c’è stata la scossa e la Bertram è tornata a essere protagonista. Il break di 28-7 dell’ultimo quarto ha fatto si che il match pendesse a favore della squadra di Ramondino contro una Apu Udine che per tre quarti aveva mostrato un’ottima pallacanestro.

Covid, stop obbligo mascherine all'aperto in zona bianca dal 28 giugno Il Vaticano si scaglia contro il ddl Zan: «Fermate la legge, viola il Concordato» Fendi presenta la collezione PE22 alla Milano Fashion Week

Mvp dell’incontro un sontuoso Sanders, 25 punti, 26 di valutazione e un invidiabile 5/7 da tre. Con sole 3 palle perse e 29 rimbalzi, i leoni sono tornati a ruggire in ambo le parti del campo, tenendo i friulani sotto i 60 punti realizzati e demolendone le certezze.

Se in avvio il quintetto di Boniciolli era stato in grado di rispondere colpo su colpo a Tortona, anche grazie al talento di Johnson, nel secondo tempo i bianconeri sono cresciuti, hanno preso le misure in difesa e aggiustato il tiro.Con i lunghi a referto da distante e una pressione maggiore sugli avversari in possesso di palla, è arrivata la fuga decisiva. Ospiti annichiliti quando cominciavano a pregustare aria di colpaccio (+4 Udine al 30’). Non solo Sanders, si è dimostrato strepitoso Severini, è cresciuto D’Ercole e ha sorpreso Morgillo. «Siamo contenti, al di là dei due punti – commenta l’assistant coach Vanni Talpo -. C’è stata una bella continuità di gioco nei 40 minuti, ciò che era mancato con Torino e Verona in cui nell’ultima porzione di match si riscontrava un calo fisico e mentale. Le sconfitte di quest’ultimo periodo ci hanno fatto comprendere cosa servirà mettere in campo in futuro. Alzare l’asticella della fisicità, attaccare fluidi e avere precisione difensiva; ogni dettaglio, anche minimo, è fondamentale per poter vincere contro avversari di questo calibro». headtopics.com

«Il gruppo è stato la chiave del successo – aggiunge Jamarr Sanders, mai così prolifico da quando è a Tortona –. Ogni giocatore ha dato il 100% e nel proprio palazzetto è bellissimo vincere, anche se manca il pubblico».©RIPRODUZIONE RISERVATA

I perché dei nostri lettori“Mio padre e mia madre leggevano La Stampa, quando mi sono sposato io e mia moglie abbiamo sempre letto La Stampa, da quando son rimasto solo sono passato alla versione digitale. È un quotidiano liberale e moderato come lo sono io.

Leggi di più: La Stampa »

Noi domani, la scuola che verrà. Le animazioni tratte dal concorso di scrittura Zanichelli -Scuola Holden | Sky TG24

Sky TG24 ha tradotto in illustrazioni animate due tra gli scritti scelti e poi pubblicati sul sito Zanichelli (qui potete leggere tutti i testi). Le due puntate della serie NOI DOMANI sono a cura di Andrea Dambrosio e Fabio Vitale.

Basket Nba: Denver piega i Clippers e li supera a Ovest, Utah sale in vettaI Nuggets si aggiudicano lo scontro diretto con Los Angeles e conquistano il terzo posto nella Western Conference. I Jazz si prendono provvisoriamente la …

Tripla sulla sirena, Casale si prende il derby nel basket: il raccontoRedivo insacca da otto metri mentre il cronometro va a zero, Tortona non sfigura ma deve arrendersi

Basket: Ettore Messina inserito nella Fiba Hall of FameIl coach di Milano sarà il nono italiano inserito. Cerimonia il prossimo 18 giugno

Basket, Eurolega: Barcellona troppo forte, Milano si arrende 56-72Priva di Delaney, l'Olimpia (in campo con la scritta 'End racism' sulle casacche) cede al muro difensivo dei catalani, che consolidano il primo pos…

Basket: Nba, Westbrook batte storico record tripla doppia - Ultima Ora