Barcellona-Inter: 2-0. Rafinha e Jordi Alba fanno piangere Spalletti. I nerazzurri lottano ma non basta - Il Fatto Quotidiano

Barcellona-Inter: 2-0. Rafinha e Jordi Alba fanno piangere Spalletti. I nerazzurri lottano ma non basta

24/10/2018 23.58.00

Barcellona-Inter: 2-0. Rafinha e Jordi Alba fanno piangere Spalletti. I nerazzurri lottano ma non basta

L’ultima volta che l’Inter aveva messo piede al Camp Nou era il 2010. E fu una serata indimenticabile. Questa non lo è per nulla: l’Inter perde 2-0 col Barcellona, senza Messi e neppure troppo in forma. Del resto negli ultimi otto anni è cambiato tutto: c’è Spalletti e non Mourinho, non è più la squadra …

Leggi di più: Il Fatto Quotidiano »

Sacchi: ''Playoff? Ci siamo complicati la vita ma siamo i campioni d'Europa'' - Rai Sport

L'ex ct azzurro: ''Non dimentichiamo quanto di buono abbiamo fatto, dobbiamo pensare positivo'' Leggi di più >>

Spalletti fa piangere noi altro che cazzi Ha stata la Giuventus!!! Lottano? Ma quale partita avete visto voi? antoniopolito1

Inter, Spalletti: ''Icardi? Ha le spalle di Ibra...'' - Video Gazzetta.itL'allenatore dell'Inter parla del suo centravanti dopo il pareggio a San Siro contro il Sassuolo Ma perché conosci ibra Non mi risulta

Barça-Inter, il figlio di Messi disegna il logo della Juve e lo mostra a Leo in tribuna - Video Gazzetta.itUno spettatore di Barcellona-Inter seduto alle spalle di Messi, ha filmato questa curiosa scena: il figlio di Leo mostra un foglio al papà, sul quale ha disegnato il logo della Juventus. Tutti sanno che il figlio di Cristiano Ronaldo è tifoso di Messi, ma forse anche il figlio della Pulce ha un debole per CR7... Certo che ne avete di fantasia eh Magari è una strada ahahah mah Be dopo cristiano ci manca solo leo non sarebbe male

Inter, Skriniar spegne il caso Slovacchia: 'Ora c'è solo al derby'Il difensore nerazzurro in un'intervista a Espn: 'Quel che succede in nazionale resta l�. Io imbattuto contro il Milan? Vincemmo il primo derby 3-2, il secondo fin� 0-0. Spero ora di vincere il terzo'

4 trampolini, Oberstdorf: è tutto aperto. Kobayashi vince ma non è reMale Kamil Stoch, sorprendono Stefan Kraft e Markus Eisenbichler. L'austriaco e il tedesco fanno podio alle spalle del giapponese, ma ci sono 8 atleti in 15 punti

Barcellona-Inter 2-0: gol di Rafinha e Jordi AlbaI catalani hanno la meglio in una partita in cui la squadra di Spalletti si � comportata in modo dignitoso. Traversa di Coutinho, Icardi stavolta non punge Ma ripigliatevi .Dove l’avete visto troppo Barcellona.Con un po’ di fortuna avremmo anche potuto pareggiare .Non scrivete sempre cattiverie contro l’Inter siate obbiettivi Avesse fatto un partita così la Juve invece immagino già i titoloni. 'Sfortuna Juve, segna XXX ma non basta'.

L'ex Rafinha e Jordi Alba: Barcellona-Inter 2-0🇪🇺 ChampionsLeague - 3^ giornata 🏟 BarcellonaInter 2-0 ⚽ JordiAlba (83') 📺 SkySport Uno ⏱ Tutti gli aggiornamenti 💻 SkyUCL UCL FCBarcelona Inter JordiAlba Grande barça come godo!

Barcellona-Inter 2-0: catalani forti anche senza Messi, ci pensano Rafinha e Jordi AlbaI blaugrana dimostrano tutta la loro forza anche senza la Pulce e si impongono nella sfida al vertice del gruppo B con un gol per tempo. Apre l'ex

Barcellona-Inter, Valverde teme i nerazzurri: 'Non si arrendono mai'Il tecnico dei Blaugrana ha parlato in conferenza stampa in vista della sfida contro gli uomini di Spalletti in Champions League

Barcellona-Inter, Spalletti: 'La nostra unica speranza è vincere il possesso palla'Il tecnico nerazzurro: 'Formazione? Brozovic � in dubbio, Perisic recuperato. Skriniar? Pu� giocare anche a centrocampo, in difesa gioca Miranda' 😂😂😂😂😂😂 Come mai non scrivete una sola parola su quello che vede coinvolta la Juve, i padroni vi tagliano i viveri potete nascondere come volete nella vita quello che non si fa non si saprà

Champions, Barcellona-Inter 2-0: il film della partita - Video Gazzetta.itVIDEO UCL Brozovic sdraiato mura Suarez, ma non basta: il film di BarçaInter calcio news Grande schema! Una delle pochissime cose buone viste questa sera.... 😂😂😂😂😂😂😂

Spalletti: «Inter, il mio castello non sarà di carta ma con mura solide»L’allenatore nerazzurro racconta sé e la sua idea di calcio: «Voglio giocatori dalla faccia doppia: è una qualità. La paura? Senza non vai avanti, ma so gestirla» perché non mettete l’altro titolo da volgari complessati che avete piazzato sulla vostra vomitevole testata online che non c’entra un cazzo tra Roma e Milano? serie solo dei teppisti