Aumento dei casi e classi in quarantena, le varianti preoccupano le scuole di Casale

Aumento dei casi e classi in quarantena, le varianti preoccupano le scuole di Casale

28/02/2021 12.16.00

Aumento dei casi e classi in quarantena, le varianti preoccupano le scuole di Casale

La provincia di Alessandria è la meno colpita dalla recrudescenza dei positivi al virus che da domani porterà il Piemonte a rientrare nella zona arancione. Ma la segnalazione delle criticità arriva da alcuni presidi

 Se la situazione dei contagi in provincia è numericamente la più contenuta del Piemonte, presenta però delle criticità nelle scuole, e in particolare negli istituti superiori di Casale. I dirigenti scolastici segnalano un aumento dei casi e dalla segnalazione si passa poi a intere classi in quarantena. La causa potrebbe essere l’alto numero di studenti pendolari, molti anche dalla Lombardia.

Cinque azzurri (e tutto il Galles) si inginocchiano prima del fischio di inizio: non era mai successo Primarie a Roma e Bologna, Letta e il Pd: «Grande affluenza, una festa della democrazia» Compie un anno Richard, il bimbo più prematuro di sempre: «Gli davano zero possibilità»

Così all’istituto Balbo, dove una classe messa in quarantena la settimana scorsa è stata seguita da un’altra questa settimana. «Abbiamo interpellato il dottor Corrado Rendo, referente per le scuole – dice il dirigente Riccardo Calvo – per qualche indicazione in più, ma in realtà tutto ciò che potevamo fare nelle scuole come prevenzione lo abbiamo fatto: purtroppo, non possiamo fermare la vita dei ragazzi fuori dalle aule scolastiche. I controlli sono pochi».

Tesi sostenuta anche da Rendo in base ad analisi verificate pure dall’Asl: «È accertato che nessun caso positivo si ricollega all’ambiente scolastico. Nell’ultima settimana c’è stato un lieve aumento nelle scuole di Casale, ma è in linea con l’andamento regionale e nazionale. Confermo che i protocolli, rigorosissimi, sono rispettati». headtopics.com

«Quattro classi in quarantena anche da noi, a causa di ragazzi risultati positivi - dice Riccardo Rota, dirigente dell’Istituto Sobrero – dovute soprattutto a varianti del Covid, anche se gli studenti che provengono da Mede Lomellina, in zona rossa, seguiranno in didattica a distanza ancora per una settimana. Docenti e personale hanno risposto con entusiasmo alle vaccinazioni, ma è lungo il tempo per avere una copertura totale, visto che il richiamo avverrà più avanti».

Migliore la situazione all’istituto Leardi: «Ho solo due ragazzi a casa e tre in quarantena – dice la dirigente Nicoletta Berrone- ma il contagio è in aumento. Al di là dei primi giorni con più controlli all’esterno, oggi ce ne sono pochissimi e i ragazzi spesso girano senza la mascherina. Di fronte alle ventilate chiusure si preparano a fare festa il giorno prima, pensando che poi non lo potranno più fare».

Due classi in quarantena anche all’Istituto comprensivo Valenza A, diretto da Maurizio Carandini, con in più il problema che «se gli insegnanti si assentano per la vaccinazione lo si sa in tempo reale e se il giorno dopo hanno effetti secondari e rimangono a casa mi trovo in difficoltà a proseguire l’attività didattica».

Più tranquilla la situazione nel resto della provincia. «Da noi è stazionaria – dice Roberto Grenna dirigente istituto Saluzzo-Plana di Alessandria –. Non abbiamo classi in quarantena. Vedremo nelle prossime settimane se ci saranno cambiamenti, perché alterniamo didattica a distanza a didattica in presenza». Filippo Pelizza del Comprensivo Novi 1 fornisce una risposta simile: una situazione stazionaria e sotto controllo e un’ottima adesione di docenti e personale scolastico alle vaccinazioni. Idem per Guido Rosso, dirigente dell’Istituto Marconi di Tortona: «Ogni giorno rileviamo la situazione con i protocolli dell’Asl e posso parlare di stabilità. Anche no headtopics.com

Giustizia, l'attacco di Marta Cartabia: “Crisi di credibilità e fiducia, ci vorrebbero tanti Livatino” Primarie, il segretario del Pd Enrico Letta vota al Testaccio: 'Grande affluenza, popolo centrosinistra c'è' - Il Fatto Quotidiano Euro 2020: Italia-Galles 1-0, azzurri primi nel girone A. LIVE Leggi di più: La Stampa »

Funivia Mottarone: incidente ripreso in video da telecamere sicurezza

Leggi su Sky TG24 l'articolo Funivia Mottarone: incidente ripreso in un video dalle telecamere di sicurezza

🏆GIORNALISTA PIÙ INSOPPORTABILE IN 🇮🇹🏆 👇🏻FUNZIONA COSÌ👇🏻 36 giornalisti: 1️⃣12 sondaggi (1vs1vs1) ✌🏻Ripescati fra i 24 eliminati vanno diretti al round 3️⃣ 2️⃣6 sondaggi (1vs1) 3️⃣4 sondaggi (1vs1) 4️⃣Semifinali 5️⃣FINALE🥇 🔥VOTA🔥 👥FOLLOW 👥 👇🏻