Astrazeneca, Covid19, Coronavirus, Coronavirus İtalia, Vaccini, Vaccino Covid, Digitall, Ministero Della Salute, Roberto Speranza, Astrazeneca

Astrazeneca, Covid19

AstraZeneca, Locatelli: 'Raccomandato uso preferenziale per over 60'

Leggi su Sky TG24 l'articolo Vaccino AstraZeneca, Locatelli: 'Raccomandato uso preferenziale per over 60'

07/04/2021 23.00.00

'Al momento non ci sono elementi per non considerare la somministrazione di AstraZeneca a chi ha ricevuto la prima dose di questo vaccino', ha dichiarato il presidente del Consiglio superiore di sanità Franco Locatelli

Leggi su Sky TG24 l'articolo Vaccino AstraZeneca, Locatelli: 'Raccomandato uso preferenziale per over 60'

"Grazie a questo vaccino in Gran Bretagna la mortalita è stata sostanzialmente abbattuta mentre noi abbiamo ancora una situazione che deve fare riflettere. AstraZeneca ha efficacia molto elevata nelle forme gravi di malattia anche nella popolazione più anziana e non ci sono eventi trombotici segnalati. L'uso preferenziale è per gli anziani Ma il vaccino puo comunque essere somministrato a tutti da 18 anni in su, dunque se un soggetto vuole questo vaccino puo vaccinarsi". Così il direttore della Prevenzione del ministero Gianni Rezza

Coronavirus in Italia e nel mondo: le news di oggi 13 aprile. LIVE Salvini, da ministro sarei andato in piazza con miei agenti - Politica Coronavirus, l'Oms chiede lo stop alla vendita di animali selvatici vivi nei mercati: 'Fonte di oltre il 70% delle nuove malattie infettive' - Il Fatto Quotidiano

Le valutazioni dell'Ema su AstraZenecaAstraZeneca, Ema: legami con trombosi, ma casi rari. No a restrizioni"Gli eventi rari" di trombosi cerebrale "sono effetti collaterali molto rari" del vaccino di AstraZeneca, ha sottolineato l’Agenzia europea del farmaco ribadendo però che "i benefici" del preparato anglo-svedese "superano i rischi". E aggiunge: "Non ci sono rischi generalizzati nella somministrazione del vaccino, quindi non abbiamo ritenuto necessario raccomandare misure specifiche per ridurre il rischio". "Non è stato mostrato un nesso con l'età" tra gli eventi rari di trombosi e il vaccino di AstraZeneca, ha detto la direttrice dell'Ema Emer Cooke in conferenza stampa. "Ciò che abbiamo appreso dalla dettagliata valutazione dei casi è che c'è un forte legame tra il vaccino di AstraZeneca e gli eventi collaterali" rari e per questo motivo c'è una "probabile causalità tra gli eventi e la somministrazione del vaccino", ha chiarito la presidente del Prac, la commissione di valutazione del rischio dell'Ema, Sabine Straus

Leggi di più: Sky tg24 »

L'ambasciatore Razov a Rainews24: 'Roma mantenga la linea del dialogo'

'Siamo consapevoli che l'Italia agirà come membro della Nato ma contiamo sul mantenimento della linea del dialogo'

I deceduti a poche ore dalla somministrazione non sono già una prova Basta mentire clown. Sito ufficiale ISS/Ministero della salute (grafico in basso, sintomi dei 'positivi' ultimi 30gg)È uan normale INFLUENZA STAGIONALE. Gli elementi ci sono, eccome! Pensano che tutti gli under 60 che hanno ricevuto la prima dose (e magari sono stati pure male) siano stupidi?

Allora, se la mettono in questi termini, facciamo che si rinuncia alla seconda dose!! Negli under 58 sono bastati e avanzati gli effetti collaterali della orima dose, grazie. Ci sarà un rifiuto di massa...ovvio. ditelo pure che sara’ imposto perché non si può scegliere il vacino Qui c'è qualcosa di marcio, Locatelli parlava male di chi non credeva nei Vaccini autorizzati dall'Ema facendo riferimento a Crisanti , oggi Locatelli dice cose diverse dall'ema e Crisanti dice le stesse cose dell'Ema!!!! La politica rovina noi e Locatelli (Cts)

Quindi mentre verificate per bene ci vacciniamo ? Questi non devono andare in TV ma a casa. Falliti a casa Con solo 600mila somministrazioni della seconda dose è chiaro che non ci sono evidenze!!! Ridicoli! Solo 600mila hanno avuto la seconda dose. Praticamente 4 gatti! E che età hanno? Ma fatevela voi!

Questi ci dicono che vogliono rassicurare, però autorizzano la seconda dose negli under 60 che hanno fatto la prima! È una presa in giro? Gli inglesi hanno usato astrazeneca soprattutto con gli anziani è inutile che cercate di scusarvi. Avete condizionato la libertà e la vita sociale ed economica dei popoli. Vi rendete conto o NO? Sono scuse, Se andate a vedere la mortalità nel 70 per una influenza, supera di gran lunga la percentuale finora riscontrata. Siete dei bad burocrati

La seconda dose ve la fate voi! Io non intendo fare da cavia... mi spiace. Mi è bastato stare male con la prima. Grazie. Sempre meglio una colica che sentire uno come quello... La seconda somministrazione non c'è stata... nella maggior parte dei casi. Quindi non venga in mente di autorizzarla negli under 60.