Coronavirus, Covid 19, Speranza, Astrazeneca

Coronavirus, Covid 19

AstraZeneca e i lotti ritirati, Speranza: 'In Italia i vaccini utilizzati sono efficaci e sicuri'

#coronavirus #covid19. Il ministro #Speranza rassicura dopo che Aifa ha stoppato in via cautelativa un lotto di #AstraZeneca, in seguito a segnalazioni di 'eventi avversi gravi'

12/03/2021 13.44.00

coronavirus covid19. Il ministro Speranza rassicura dopo che Aifa ha stoppato in via cautelativa un lotto di AstraZeneca, in seguito a segnalazioni di 'eventi avversi gravi'

'Arma fondamentale per superare questa fase. Abbiamo somministrato 400mila dosi negli ultimi 2 giorni'. La precisazione del ministro della Salute arriva dopo che ieri l'Aifa ha bloccato, in via cautelativa in seguito alla segnalazione di 'eventi avversi gravi', un lotto di vaccini AstraZeneca

Proseguono, intanto, in tutta Italia sequestri e controlli da parte dei Nas del lotto numero ABV2856 di AstraZeneca, dopo che l'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) ha deciso di bloccarne l'utilizzo a scopo cautelativo, in seguito alla segnalazione di"eventi avversi gravi, in concomitanza temporale con la somministrazione di dosi". Non ci sono, cioè, prove che il vaccino sia responsabile di questi eventi avversi gravi, riconducibili a trombosi, ma solo una concomitanza temporale.

Bari, 54enne in rianimazione: “Ischemia dopo vaccino”. Era in cura per “trombosi venosa periferica”. Il 26 maggio immunizzato con J&J - Il Fatto Quotidiano Pubblica amministrazione, il primo concorso con la 'formula Brunetta' è un flop: allo scritto si presenta poco più della metà degli ammessi. Ministero costretto a riaprire le selezioni - Il Fatto Quotidiano Ema: il vaccino AstraZeneca è valido per tutti

"Al momento non è stato stabilito alcun nesso di causalità tra la somministrazione del vaccino e tali eventi" ha scritto Aifa in una nota, aggiungendo che si stanno"effettuando tutte le verifiche del caso, acquisendo documentazioni cliniche in stretta collaborazione con i NAS e le autorità competenti. I campioni di tale lotto verranno analizzati dall’Istituto Superiore di Sanità". Varie Regioni lo hanno già somministrato senza rilevare alcuna reazione.

Gli"eventi avversi fatali" in ItaliaSono tre gli"eventi avversi fatali"- spiega il direttore generale dell'Aifa, Nicola Magrini- che hanno portato l'Agenzia del farmaco ha stoppare in via cautelativa il lotto ABV2856. tutti in Sicilia, e"tutti valutati come non correlati al vaccino stesso". headtopics.com

Si tratta di un militare in servizio ad Augusta (SR), Stefano Paternò, 43 anni, morto mercoledì mattina per un arresto cardiaco nella sua abitazione. Il militare il giorno precedente si era sottoposto alla prima dose di vaccino dello stesso lotto a cui fa riferimento l'Aifa. sul caso la procura di Siracusa ha aperto un'inchiesta e disposto l'autopsia.

"E' un lotto che è stato commercializzato sia in Italia sia in Europa. Stiamo indagando e purtroppo non è facile visti i numerosi soggetti coinvolti. Non dobbiamo creare allarmismo ma le nostre scelte sono dettate dalla tutela della salute pubblica", ha detto il procuratore capo di Siracusa, Sabrina Gambino, in merito all'inchiesta sulla morte del militare. Non sono state dimostrate, al momento, correlazioni tra il decesso e quella dose, ma per fare chiarezza sulla vicenda la Procura di Siracusa ha aperto un'inchiesta e disposto l'autopsia. Quattro gli indagati con l'accusa di omicidio colposo.

"Sarà l'autopsia il primo passo verso l'accertamento della verità, ma la tempistica tra la somministrazione della dose e la morte di un uomo sano di 43 anni è veramente allarmante. Ma non bisogna creare allarmismi e questa drammatica vicenda non deve essere sfruttata per fare una campagna contro le vaccinazioni" ha detto l'avvocato Sergio Seminara, che assiste la famiglia di Paternò. Il conferimento dell'autopsia è previsto per oggi pomeriggio.

La Procura di Catania ha aperto poi un fascicolo, al momento senza indagati e ipotizzando l'omicidio colposo, sulla morte di D.V., 50 anni, agente della squadra mobile di Catania, deceduto 12 giorni fa, dopo l'inoculazione del vaccino.Al poliziotto è stata somministrata una dose proveniente sempre dal lotto ABV2856. L'inchiesta è stata aperta su notizie di stampa. Le indagini sono state delegate dal procuratore Carmelo Zuccaro ai carabinieri del Nas di Catania. headtopics.com

Un video della tv australiana imbarazza Oms: 'Pipistrelli vivi nei laboratori di Wuhan' Il Fatto di Domani del 14 Giugno 2021 - Il Fatto Quotidiano Biden unisce la Nato contro Cina e Russia: “Sono una minaccia”

L’autopsia sul corpo del vicecomandante della sezione di Pg dei carabinieri di Trapani, Giuseppe Maniscalco, ha invece escluso la morte per trombosi. Il militare sarebbe morto per un infarto."Il maresciallo Giuseppe Maniscalco è deceduto per infarto oltre 48 ore dopo la somministrazione del vaccino. Allo stato non vi sono evidenze da cui desumere che l'infarto sia stato causato o anche concausato dal vaccino, ma sono in corso altri accertamenti di tipo istologico" ha riferito all'Ansa il procuratore facente funzioni di Trapani, Maurizio Agnello. La procura di Trapani ha confermato stamane che al maresciallo è stata somministrata una dose AstraZeneca del lotto bloccato ieri da Aifa. Ci vorranno però 60 giorni per conoscere l'esito degli esami istologici effettuati sul cadavere. Nel Trapanese c'è molta apprensione, perché con lo stesso lotto sono stati vaccinati, tra gli altri, numerosi insegnanti e militari del 37° Stormo di Birgi.

Il caso europeo: il lotto numero ABV5300C'è poi il caso di un altro lotto, il numero ABV5300, non distribuito in Italia, che ha generato allarme in Europa. La prima a segnalare un caso di reazione avversa grave, con una paziente deceduta per trombosi, è stata l'Austria, che ieri ha bloccato il lotto. In queste ore, anche Danimarca, Estonia, Lituania, Lussemburgo, Norvegia e Islanda hanno preso la medesima decisione.

L’Ema (l’Agenzia europea per i farmaci) dopo aver sottolineato che"attualmente non ci sono indicazioni che la vaccinazione abbia causato queste patologie, che non sono elencate come effetti collaterali con questo vaccino", ha chiarito che, mentre le indagini continuano, la somministrazione del vaccino prodotto dalla casa farmaceutica anglo-svedese è da considerarsi sicura e può continuare, e che"i benefici del vaccino anti Covid sviluppato da AstraZeneca sono superiori ai rischi". In una seconda nota si legge: "Al 10 marzo 2021, sono stati segnalati 30 casi di eventi tromboembolici su quasi 5 milioni di persone immunizzate con il vaccino anti-Covid AstraZeneca nello Spazio economico europeo".

Il premier Mario Draghi ha avuto un colloquio telefonico con Ursula von der Leyen. Dalla conversazione - riferiscono fonti di Palazzo Chigi - è emerso che non c'è alcuna evidenza di un nesso tra i casi di trombosi registrati in Europa e la somministrazione del vaccino Astrazeneca. Nella telefonata con Draghi la presidente von der Leyen"ha comunicato che l'Ema ha avviato una ulteriore review accelerata" sul vaccino britannico. headtopics.com

Rezza: il ministero della Salute invierà ispettori"Il ministero della Salute invierà degli ispettori subito per verificare le procedure": lo ha spiegato il direttore della prevenzione del ministero, Gianni Rezza, al Tg1, intervenuto sul caso delle morti sospette in Sicilia."L'Istituto superiore di sanità farà immediatamente tutte le verifiche del caso e tutte quelle analisi che servono a stabilire qual è la qualità delle fiale appartenenti a questo lotto. Ci vorranno comunque alcuni giorni, circa una settimana" ha concluso Rezza.

Il caso europeo: il lotto numero ABV5300C'è poi il caso di un altro lotto, il numero ABV5300, non distribuito in Italia, che ha generato allarme in Europa. La prima a segnalare un caso di reazione avversa grave, con una paziente deceduta per trombosi, è stata l'Austria, che ieri ha bloccato il lotto. In queste ore, anche Danimarca, Estonia, Lituania, Lussemburgo, Norvegia e Islanda hanno preso la medesima decisione.

Covid Uk, Johnson: 'Riapertura totale rinviata al 19 luglio' In Edicola sul Fatto Quotidiano del 15 Giugno: Vaccini nel marasma e nessun dato su AZ. Ora parli Draghi - Il Fatto Quotidiano Inghilterra, la variante indiana stoppa le riaperture. Boris Johnson: 'Siamo preoccupati, ancora un mese di pazienza'

L’Ema (l’Agenzia europea per i farmaci) dopo aver sottolineato che"attualmente non ci sono indicazioni che la vaccinazione abbia causato queste patologie, che non sono elencate come effetti collaterali con questo vaccino", ha chiarito che, mentre le indagini continuano, la somministrazione del vaccino prodotto dalla casa farmaceutica anglo-svedese è da considerarsi sicura e può continuare, e che"i benefici del vaccino anti Covid sviluppato da AstraZeneca sono superiori ai rischi". In una seconda nota si legge: "Al 10 marzo 2021, sono stati segnalati 30 casi di eventi tromboembolici su quasi 5 milioni di persone immunizzate con il vaccino anti-Covid AstraZeneca nello Spazio economico europeo".

Il premier Mario Draghi ha avuto un colloquio telefonico con Ursula von der Leyen. Dalla conversazione - riferiscono fonti di Palazzo Chigi - è emerso che non c'è alcuna evidenza di un nesso tra i casi di trombosi registrati in Europa e la somministrazione del vaccino Astrazeneca. Nella telefonata con Draghi la presidente von der Leyen"ha comunicato che l'Ema ha avviato una ulteriore review accelerata" sul vaccino britannico.

Sette paesi Ue lo bloccano La Danimarca ha sospeso per precauzione l'uso del vaccino AstraZeneca. La sospensione temporanea è legata a"segnalazioni di gravi casi di coaguli nel sangue tra le persone vaccinate", una delle quali è morta. Lo hanno riferito le autorità sanitarie nazionali. Chiarendo che"non è stato determinato, al momento, che ci sia un legame tra il vaccino e i coaguli di sangue". La premier Mette Frederiksen ha comunque spiegato che bisogna"fare ulteriori ricerche su questo punto". La sospensione dell'uso di AstraZeneca è programmata per due settimane. Il 22 marzo si farà una nuova valutazione. La Danimarca ha somministrato più di 142.000 vaccinazioni con AstraZeneca, pari a circa un quarto della popolazione che ha già ricevuto la prima dose.

Poco dopo la Danimarca, anche Norvegia e Islanda hanno sospeso per precauzione e fino a nuovo avviso l'uso del vaccino AstraZeneca nonostante le rassicurazioni dell'Agenzia europea del farmaco, Ema, e del produttore.L'Autorità austriaca aveva deciso di"sospendere l'uso di un lotto di vaccino Covid-19 AstraZeneca (numero lotto ABV5300) dopo che a una persona è stata diagnosticata una trombosi multipla (formazione di coaguli di sangue all'interno dei vasi sanguigni) ed è morta dieci giorni dopo la vaccinazione, e un'altra è stata ricoverato in ospedale con embolia polmonare (blocco nelle arterie dei polmoni) dopo essere stata vaccinata",

​Il lotto è stato sospeso prima in via precauzionale dall'Austria, seguita tra ieri e oggi da Danimarca, Estonia, Lituania, Lussemburgo, Norvegia e Islanda. Gli altri Paesi europei nei quali è distribuito sono: Bulgaria, Cipro, Francia, Grecia, Irlanda, Lettonia, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Spagna, Svezia", per un totale di un milione di dosi.

Ue:"Su AstraZeneca seguiamo il parere dell'Ema"Sulla sospensione delle vaccinazioni con AstraZeneca in alcuni Stati Ue, la Commissione europea spiega di"seguire le indicazioni e i pareri scientifici dell'Ema", l'Agenzia europea per i medicinali. Lo ha dichiarato un portavoce della Commissione."Uno dei vantaggi dell'autorizzazione centralizzata a livello Ue è la possibilità di monitorare" i vari Stati, ha aggiunto.In Austria sono stati segnalati due casi di trombosi dopo la vaccinazione. Finora l'Ema, dalla sua prima analisi, non ha individuato legami tra trombosi e inoculazioni.

AstraZeneca:"I dati confermano che il vaccino è sicuro e ben tollerato""La sicurezza del vaccino" contro Covid-19"è stata ampiamente studiata nei trial clinici di fase 3 e i dati sottoposti a peer-review confermano che il vaccino è generalmente ben tollerato". Lo afferma AstraZeneca."Da un'analisi dei nostri dati di sicurezza su oltre 10 milioni di somministrazioni non è emersa alcuna prova di un aumento del rischio di embolia polmonare o trombosi venosa profonda in qualsiasi gruppo di età, sesso, lotto o in qualsiasi paese in cui è stato utilizzato il vaccino AstraZeneca contro il Covid-19" precisa la multinazionale in una nota."Il numero di questi eventi osservati - prosegue l'azienda - è significativamente inferiore nei soggetti vaccinati rispetto al numero osservato nella popolazione generale".

Leggi di più: Rainews »

Noi domani, la scuola che verrà. Le animazioni tratte dal concorso di scrittura Zanichelli -Scuola Holden | Sky TG24

Sky TG24 ha tradotto in illustrazioni animate due tra gli scritti scelti e poi pubblicati sul sito Zanichelli (qui potete leggere tutti i testi). Le due puntate della serie NOI DOMANI sono a cura di Andrea Dambrosio e Fabio Vitale.

Ha già la faccia da zombie .... c'è sicuramente da fidarsi. I vaccini non sono prodotti in italia. Speranza deve dimettersi. Sta prendendo in giro il paese Tu defe fidaaarte de me, jaaa jaaa 😆😆😆😆😆😆😆😆😆😆😆😆 speranzadimettiti speranzavattene BASTALOCKDOWN BASTACOPRIFUOCO draghivattene Ci informi quali lotti sono sicuri.

Sulla base di cosa Speranza rassicura ?🤔 forse al Muppets show lo prendono ...sto incapace buffone poltronista Ma come è possibile che questo essere abbia ancora il diritto di parola? Datelo a me il vaccino del lotto sospeso!

AstraZeneca e i lotti ritirati, Speranza: 'In Italia i vaccini utilizzati sono efficaci e sicuri''Arma fondamentale per superare questa fase. Abbiamo somministrato 400mila dosi negli ultimi 2 giorni'. La precisazione del ministro della Salute arriva dopo che l'Aifa ha bloccato, in via cautelativa in seguito alla segnalazione di 'eventi avversi gravi', un lotto di vaccini AstraZeneca. 'Gravi allergie sono tra i possibili effetti collaterali' recita una nota odierna dell'Ema Siete da denuncia, lo sapete? Tutti i farmaci possono provocare reazioni allergiche. La nota dell'EMA dice quello che si dice di TUTTI i vaccini. Questo è procurato allarme. Siete da denuncia. E di qualunque altro farmaco. Dovrebbero togliervi la licenza, delinquenti Si diventa allergici alla vita? Giusto per sapere...

Covid, Italia 'blindata' a Pasqua: in zona rossa dal 3 al 5 aprile | Nuove restrizioni dal 15 marzo al 6 aprile - Tgcom24Il ministro Speranza assicura che tutti i vaccini utilizzati in Italia 'sono efficaci e sicuri'. Negli ultimi due giorni sono state somministrate 400mila dosi

Coronavirus oggi. Timmermans riconosce errori in ordini vaccini: «A fine pandemia faremo bilancio»● Le notizie sulla pandemia di ieri 13 marzo ● Speranza , «AstraZeneca e gli altri vaccini sono sicuri» 'alla fine' è proprio il caso

Vaccini, altre 2,5mln dosi oggi in Italia: 2mln sono di AstraZeneca - Tgcom24'Sono circa 2,5 milioni le dosi di vaccini che giungeranno entro la giornata all'hub nazionale della Difesa all'interno dell'aeroporto militare di Pratica di Mare'. Lo dice il commissariato all'emergenza in una nota. 'S... in bocca al lupo..

Campagna vaccini in Italia, da Astrazeneca a Pfizer: come si procederàLeggi su Sky TG24 l'articolo Campagna vaccini in Italia, da Astrazeneca a Pfizer: come si procederà Perche non si fa il sierologico a tutti x vedere se già si possiedono gli anticorpi? Potremmo scoprire che le persone da vaccinare sarebbero meno di quelle previste....anche perché: che senso ha iniettare un vaccino x creare(forse) anticorpi a chi già ne possiede?