Assicurazioni Generali, Mediobanca sale al 17,22% con prestito titoli - Il Fatto Quotidiano

Assicurazioni Generali, Mediobanca sale al 17,22% con prestito titoli

23/09/2021 22.48.00

Assicurazioni Generali, Mediobanca sale al 17,22% con prestito titoli

In vista del rinnovo del consiglio di amministrazione di Generali, atteso nella prossima primavera, Mediobanca – primo socio del colosso assicurativo – ha annunciato di aver sottoscritto un contratto di prestito titoli della durata di “circa 8 mesi” – che durerà “comunque almeno fino all’assemblea” – avente ad oggetto 70 milioni di azioni Generali, pari …

Generali, atteso nella prossima primavera,Mediobanca– primo socio del colosso assicurativo – ha annunciato di aver sottoscritto un contratto di prestito titoli della durata di “circa 8 mesi” – che durerà “comunque almeno fino all’assemblea” – avente ad oggetto 70 milioni di azioni Generali, pari al 4,42% del capitale. Operazione che consentirà a Piazzetta Cuccia di detenere – unitamente alle azioni già possedute –

Cgia: vola la spesa pubblica 2021, sfonderà quota mille miliardi di euro Sci, doppia vittoria per Sofia Goggia nella discesa a Lake Louise Live In, Beatrice Venezi a Sky TG24: 'Cambiare narrazione sulle donne'

il 17,22% dei diritti di voto della compagnia assicurativa. Una mossa a sorpresa per presentarsi più forti all’assise chiamata a votare per il rinnovo del board.Leggi AncheÈ su questo punto che sta emergendo una spaccatura sempre più evidente tra i soci, divisi tra chi intende sostenere la presentazione di una lista redatta dallo stesso cda uscente – che vedrebbe la riconferma del ceo

Philippe Donnet– e di chi vuole un rinnovo del management. Il fronte del cambiamento è capitanato dagli imprenditoriLeonardo Del VecchioeFrancesco Gaetano Caltagirone, che lo scorso 10 settembre hanno dato vita a un patto di sindacato sulle azioni del Leone. Un’intesa a cui ha aderito la Fondazione Crt e che grazie alle ultime scalate degli imprenditori nel capitale delle Generali compatta quasi il 12,53% del capitale della compagnia. Sul fronte del rinnovo di Donnet è invece schierata Mediobanca. headtopics.com

Leggi AncheGenerali, con la salita di Caltagirone in Mediobanca parte il gioco delle alleanze in vista del cda della compagnia triestinaPiazzetta Cuccia – nell’appoggiare la presentazione di una lista da parte del board uscente – dovrebbe contare sul sostegno di otto consiglieri non esecutivi su dodici. Tra questi anche Lorenzo Pelliccioli, in rappresentanza del gruppo italiano De Agostini che detiene l’1,5% in Generali, storicamente vicino alle posizioni di Mediobanca. Dagli ultimi incontri del board i consiglieri si sono espressi a maggioranza a favore della riconferma di Donnet. Venerdì si riunirà nuovamente il

comitato nomineper definire almeno l’impostazione della decisione che il cda dovrà prendere il prossimo 27 settembre a proposito della procedura della lista. La riunione di venerdì segue l’incontro che si è tenuto la scorsa settimana e che – secondo indiscrezioni – ha portato alla richiesta di approfondimenti da parte della Consob sui movimenti dei soci e sull’indipendenza di alcuni consiglieri. Il cda di lunedì, invece, salvo sorprese proseguirà con le procedure che consentono ai membri uscenti di presentare la lista dei nuovi nomi.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di teIn questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire Leggi di più: Il Fatto Quotidiano »

Covid, Science: identificata paziente zero al mercato di Wuhan

Leggi su Sky TG24 l'articolo Covid, Science: identificata paziente zero al mercato di Wuhan

Il Fatto di Domani del 22 Settembre 2021 - Il Fatto QuotidianoUN GOVERNO “SULLA FIDUCIA”. Oggi pomeriggio il Senato ha approvato la questione di fiducia sulla riforma del processo penale. È la seconda sul testo, ed è un’abitudine che snatura il ruolo del parlamento. Il governo ha previsto 5 voti di fiducia in 48 ore , 15 da quando è nato. A quanto pare, ai migliori … la fiducia pagata in poltrone a sottolineare la pochezza di draghi che circondato dalla merda acclamante accetta il suo ruolo da re degli stronzi,letteralmente. considerando gli incompetenti che formano la stragrande maggioranza degli astanti, c'è da sperare che la fiducia venga posta per ogni provvedimento, soprattutto quelli economici. Peccato ci sia il semestre bianco, altrimenti il gusto di mandarli a casa al primo fiato sarebbe iper

Sharon Stone a 63 anni mostra un topless da effetto wow!Sharon Stone a 63 anni mostra un topless da effetto wow! sharonstone

Scuola, il report sul nodo trasporti: 'Male al Sud, meglio al Centro e in Piemonte. Mancano autisti in Lombardia' - Il Fatto QuotidianoIl piano trasporti per il rientro a scuola fatica a procedere. È preoccupata la Cisl Scuola, che in queste ore ha raccolto i dati regione per regione. Se in Toscana, Emilia Romagna, Lazio, Piemonte, Marche è stato potenziato il trasporto pubblico locale aumentando le corse negli orari in cui i mezzi sono più utilizzati dagli … sono mesi che mancano autisti in Lombardia. Che efficienza nel reperirli...

Salento, travolto dal cedimento di un solaio mente faceva manutenzione: muore operaio 39enne - Il Fatto QuotidianoUn operaio di 39 anni, Fabio Sicuro, originario di Martano, è morto mentre demoliva il solaio di un garage. Stando alle prime ricostruzioni, l’uomo è stato travolto dal cedimento improvviso del lastrico su cui stava lavorando con un martello pneumatico: è precipitato al suolo ed è stato schiacciato dalle macerie. È successo a Palmariggi, nel …

Rai, altro conflitto d’interessi: un’autrice di Unomattina consulente della Carfagna - Il Fatto QuotidianoAUnomattina sembra esserci una sorta di pandemia. Tutti col vizietto della politica. Questa volta con un piccolo giallo. Dopo il caso di Marco Ventura, costretto a lasciare l’incarico di autore dopo esser diventato consigliere della presidente del Senato Casellati, spunta un altro autore col doppio incarico. Si tratta di Paola Tavella che, se da una … gianlucroselli Con la nomina di Carlo Fuortes è cambiato il vento, e a chi non se n'era accorto si sono scompigliati anche i capelli. gianlucroselli I servizi da istituto luce di conte andavano bene però gianlucroselli Ma la Rai è fatta così come Alitalia infatti cu sonoun milione di Grillini

Comunali Sicilia: tornano Totò e i suoi compari - Il Fatto QuotidianoL’alleanza giallorosa da una parte e le molte intese trasversali dall’altra. Il centrodestra apparentemente spaccato, e il ritorno di alcune vecchi glorie, con la presenza del gattopardo per eccellenza: l’ex governatore Totò Cuffaro e la sua Democrazia cristiana. È la Sicilia che torna al voto, in due diversi round: il 10 e il 24 ottobre. … Che vomito 🤮 ohhhhh che bella notizia! Vasa vasa.