Ashton Kutcher e Mila Kunis: «Ci laviamo solo quando serve. E mai tutti i giorni»

Le strane abitudini dei divi di Hollywood

30/07/2021 16.20.00

Le strane abitudini dei divi di Hollywood

Le strane abitudini dei divi di Hollywood

Mila riconduce invece questo comportamento al suo passato, quando era bambina. «Non avevo acqua calda da piccola», ha specificato l’attrice de, «quindi non mi facevo la doccia spesso». Poi, ha aggiunto, «anche quando sono diventata mamma

Letta a Sky TG24: 'Collettività non può pagare tamponi per i no vax' L'Italvolley maschile è campione d'Europa: Slovenia battuta 3-2. È bis dopo il trionfo delle donne - Il Fatto Quotidiano È partita una raccolta di firme per il referendum 'No green pass'

non ho mai lavato i miei bambini tutti i giorni. Neanche quando erano neonati».Gli attori insieme ai loro figliIn realtà, Ashton e Mila non sono un caso del tutto isolato: esiste un nutrito gruppo di persone che crede che lavarsi tutti i giorni sia dannoso, perché il 

sistema immunitariodell’epidermide risulterebbe indebolitodai numerosi risciacqui e gli sfregamenti fatti con l’asciugamano rimuoverebbero i microrganismi che sostengono le Leggi di più: IO donna »

Bianchi a Sky TG24: 'Le scuole riapriranno in sicurezza'. L'INTERVISTA

Leggi su Sky TG24 l'articolo Bianchi a Sky TG24: 'Le scuole riapriranno in sicurezza, ma non abbassare la guardia'

Addio a Gianni Nazzaro, le canzoni più famose del cantante e attore napoletanoLutto nel mondo della musica: è morto Gianni Nazzaro. Aveva 72 anni. Si è spento al policlinico Gemelli di Roma, dove era ricoverato da alcune settimane per un tumore ai polmoni. Era nato come Giovanni Nazzaro a Napoli il 27 ottobre 1948. Il suo debutto artistico nel 1965 con le imitazioni delle voci di Bobby Solo, Adriano Celentano, Gianni Morandi. Nel 1968 si fa notare a un Disco per l’estate con il brano “Solo noi”. Le sue canzoni romantiche hanno segnato un tratto della musica leggera degli anni '70. Tra queste “Quanto è bella lei”, forse la più nota, “L'amore è una colomba”, “Bianchi cristalli sereni”, “Non voglio innamorarmi mai”, “A modo mio” e “In fondo all'anima”.

Laureate, lombarde: chi sono le due canoiste - Il ritrattoL’oro che mancava, serviva, era diventato indispensabile per ridare vigore a un medagliere di piazzamenti. A regalare una vitale boccata d’ossigeno... La canoa è un altro sport. Si chiamano canottiere e canottieri. Possibile che si titoli così su uno dei principali giornali italiani? canottaggio1888 analfabeti funzionali......

Antonella Viola: “I filosofi scordano le bare di Bergamo: questi farmaci tutelano noi e l’economia”«Le iniezioni sono sicure e testate. Assurdo pensare che ci stiano trattando come delle cavie» Le bare di Bergamo. La carrozzina col bambino. Vaccinatevi. Non so se siete più sciacalli o pagliacci! Non credo che nessuno scordi quello che non si può scordare, ma quelle bare aspettano giustizia, perché sono morti per mancanza dello stato, ovvero per una vera mancanza di medicina di base e per il mancato aggiornamento del piano pandemico. È bene rivedersi la puntata di Report

Le medaglie degli atleti italiani in diretta: i risultati del 29 luglio a Tokyo 2020I risultati delle gare di oggi, giovedì 29 luglio, e le medaglie degli atleti italiani che gareggiano a Tokyo Questo mezz'ora fa, dai, impegnatevi, abbiamo anche un'oro adesso😉 Svegliaaa c e un oro da festeggiare

Fotorassegna stampa, le prime pagine dei quotidiani di giovedì 29 luglio 2021Le Prime in edicola oggi Da quando la vostra edicola di Mezzanotte è diventata la voce ufficiale dei 3 giornali editi dalla famiglia Berlusconi ,le cose sono peggiorate da quando c'è la Fernandes ,non c'erano più italiani da assumere ? Forse a voi la notizia non è arrivata vero!?

Meteo a Palermo: le previsioni del 29 luglioLeggi su Sky TG24 l'articolo Meteo a Palermo: le previsioni del 29 luglio