Archeologia in Francia, scoperta la tomba di un bambino insieme a un cane con un collare e campanello

Archeologia in Francia, scoperta la tomba di un bambino insieme a un cane con un collare e campanello @fulviocerutti

18/01/2021 11.25.00

Archeologia in Francia, scoperta la tomba di un bambino insieme a un cane con un collare e campanello fulviocerutti

Eccezionale scoperta archeologica in Francia di una tomba di un bambino sepolto con un cagnolino nel I secolo d.C., rara testimonianza di un antico rito funebre della popolazione dei Galli. Durante gli scavi effettuati in un sito nei pressi dell'aeroporto di Clermont-Ferrand-Auvergne, ad Aulnat, gli archeologi dell'Inrap (Institut national de ...

0:01Eccezionale scoperta archeologica in Francia di una tomba di un bambino sepolto con un cagnolino nel I secolo d.C., rara testimonianza di un antico rito funebre della popolazione dei Galli. Durante gli scavi effettuati in un sito nei pressi dell'aeroporto di Clermont-Ferrand-Auvergne, ad Aulnat, gli archeologi dell'Inrap (Institut national de recherches archéologiques préventives) hanno portato alla luce una sepoltura che ospitava i resti di un fanciullo, inumato con una notevole serie di offerte funebri (stoviglie, fibule, anfore, lampade votive, ecc.). Al momento della morte il bambino aveva poco più di un anno, secondo le stime degli antropologi, e i suoi resti erano accompagnato anche da quelli di un cucciolo, dotato di collare e campanello.

Scontro Orban-Ue: il premier ungherese vuole depotenziare la plenaria di Strasburgo Omicidio Desirée: tutti i 4 imputati condannati, due all'ergastolo Omicidio Desireé: tutti condannati, due all'ergastolo - Cronaca

La scoperta arricchisce le conoscenze delle pratiche funebri gallo-romane legate alla mortalità dei bambini piccoli. "Ciò che è particolarmente eccezionale è che tutti gli oggetti erano disposti intorno ai resti del bambino", hanno spiegato gli archeologi. In particolare erano stati disposti una ventina di contenitori (principalmente vasi e balsamari, piccoli contenitori per oli e profumi) e anche pezzi di macelleria (un mezzo maiale e due galline).

Nella tomba sono stati trovati anche un perone e un dente da latte, probabilmente appartenente a un membro della famiglia del piccolo defunto. La presenza del cane, sepolto vicino al bambino in una cosiddetta tomba "di accompagnamento", non è di per sé un elemento di rilievo, poiché questa pratica funeraria era già ben documentata. Tuttavia la scoperta della collana dell'animale, circondata da una targhetta in bronzo, e del suo campanello è senza precedenti.  headtopics.com

Leggi di più: La Stampa »

Noi domani, la scuola che verrà. Le animazioni tratte dal concorso di scrittura Zanichelli -Scuola Holden | Sky TG24

Sky TG24 ha tradotto in illustrazioni animate due tra gli scritti scelti e poi pubblicati sul sito Zanichelli (qui potete leggere tutti i testi). Le due puntate della serie NOI DOMANI sono a cura di Andrea Dambrosio e Fabio Vitale.

In negozio con un cane e con un bambino: reazioniA chi scrivere il proprio punto di vista sulle cose? A chi affidare l’ indignazione e la speranza? Vi proponiamo di dirlo a Corriere Un' articolo da far leggere a chi, si sente discriminato, perché proprietario di un animale... da papà di due bimbi ho notato la stessa cosa. Nulla contro i cani, ovvio, però mi pare che la scala dei valori si sia invertita Molto dipende dal tipo di negozio. Io ho un cagnolino, non mi sognerei mai di portarlo in un supermercato o in qualsiasi negozio di alimentari, per quanto riguarda gli altri punti vendita, di qualsiasi genere, dipende dai proprietari, bisogna rispettare il loro parere

Cuneo, il latte per neonati in vendita al supermercato era scaduto da più di cinque mesi: multa da 100 mila euroLa scoperta dei carabinieri dopo la segnalazione di un cittadino: più di 600 le confezioni sequestrate E il nome del supermercato?

Bomboloni alla marmellataBomboloni alla marmellata, i segreti di una ricetta gustosa per festeggiare il Carnevale

Libri: tre storie di rinascita e ripartenza - iO DonnaUn colpo di scena che diventa opportunità, la scoperta della spiritualità e un demone gatto giapponese che ci porta a fare un giro in città

Borisov, la cometa più pura mai osservata, è fatta del materiale più antico conosciutoSecondo due studi pubblicati in questi giorni la cometa interstellare scoperta nel 2019 da un astronomo dilettante potrebbe essere un residuo intatto di 4,5 miliardi di anni fa Pezzi di merda voi e i giornalisti di libero Merda fasciste voi e libero.