Anoressia, bulimia, binge eating: le «muse imperfette». Il progetto fotografico - VanityFair.it

Dopo avere vissuto sulla propria pelle i disturbi del comportamento alimentare, Barbara Cannizzaro li ha raccontati, riscrivendo però una storia positiva

13/06/2021 23.31.00

Dopo avere vissuto sulla propria pelle i disturbi del comportamento alimentare, Barbara Cannizzaro li ha raccontati, riscrivendo però una storia positiva

Dopo avere vissuto sulla propria pelle i disturbi del comportamento alimentare, Barbara Cannizzaro li ha raccontati, riscrivendo però una storia positiva

«Non conforme» di Barbara Cannizzaro, che ha scelto tre muse di I’MPERFETTA Project, iniziativa nata su Instagram per costruire una community di donne, tutte diverse, un’agenzia di moda inclusiva che vuole trasmettere pubblicamente un messaggio di body positive e un invito all’accettazione e all’inclusione sociale.

Spara a socio, consigliere comunale leghista di Licata indagato In vacanza camminando, per scoprire il mondo (e se stessi). Il podcast Covid Usa, la proposta di Biden: 100 dollari a tutti i nuovi vaccinati

Sono più di 3 milioni, in Italia, le persone che soffrono di disturbi alimentari e il 96% sono donne.Barbara Cannizzaro li ha vissuti sulla sua pelle, prima di raccontarli. I suoi ritratti rappresentano le donne che, soprattutto nella fase di passaggio dall’adolescenza all’età adulta, affrontano anoressia, bulimia e binge eating. «

In passato ho sofferto di disturbi alimentari, ora sono una fotografa», racconta. «Ho imparato a fotografare me stessa, per trasformare, alleggerire quella traccia di dolore, per ridare al mio corpo la cura, l’attenzione e l’importanza che gli ho tolto per molti anni. E amo fotografare le donne lontane dalla conformità per lo stesso motivo. Provare ad aiutarle a vedere il loro corpo, a sentirlo, a percepirlo in un modo diverso, più profondo nella sua unicità». headtopics.com

La fotografia è diventata così una cura, capace di generare unione tra corpi diversi, rafforzare, aiutare a uscire dall’isolamento. Lo spiega Valentina Albanese, musa per di I’MPERFETTA Project: «Siamo abituati a vedere raccontati i disturbi del comportamento alimentare, dall’anoressia alla bulimia, attraverso foto crude, come schiaffi a pieno viso. Dove si racconta la sofferenza il disagio, la paura, il giudizio. Il corpo ritratto è solo, perché la solitudine accompagna queste patologie.

Ma questa volta no. Non siamo sole.Siamo anime gentili con corpi che portano i segni delle difficoltà. Raccontiamo singolarmente le nostre storie ma insieme ne abbiamo scritto una nuova».Per entrare a far parte di I’MPERFETTA Project si può inviare un’e-mail con il racconto della propria storia e alcune foto – più naturali possibile – all’email casting@imperfettaproject.com. Intanto continua anche su Instagram il social casting per selezionare le nuove muse imperfette: per candidarsi basta pubblicare una foto o un breve video con il tag @imperfettaproject.

Leggi di più: Vanity Fair Italia »

Green pass, Federfarma Roma: 'Boom richieste, non siamo stamperie'

Leggi su Sky TG24 l'articolo Green Pass, boom di richieste nelle farmacie. Federfarma Roma: 'Ormai siamo stamperie'

Gian Maria Tosatti: dopo l’opera a Istanbul l’arresto in RussiaMentre è ancora in corso a Tarlabasi l’opera de “Il mio cuore è vuoto come uno specchio”, ciclo che compone il romanzo visivo sulla fine dell’occidente, l’artista è stato fermato a Ivangord dove era al lavoro alla tappa del 2022

Decessi dopo il vaccino, cosa dicono davvero i numeri dei rapporti AifaI morti sono 328 su 32 milioni e mezzo di dosi somministrate al 26 maggio. Quattro di questi risultano avere una associazione causale plausibile con il vaccino Va bene dai, ci avete provato. Vaccinate i vostri figli ditelo ai genitori

Romagnano molla dopo 24 stagioni, il calcio femminile riparte a BellinzagoDopo 24 anni finisce un’era. Il Romagnano, società che dal 1997 era diventata un punto di riferimento per il calcio femminile della provincia di Novara, alza bandiera bianca. Il titolo è stato ceduto gratuitamente al Bulé Bellinzago che così trova uno sbocco naturale per il settore giovanile in rosa che ...

Blog | Quante persone si sono infettate dopo il vaccino? E cosa significa? - Info DataL'Istituto superiore di Sanità ha pubblicato il primo report di analisi dei dati. In sintesi lo 0,8% dei vaccinati è risultato positivo a un tampone

Dopo una settimana di “casting”, al Novara calcio è l’ora delle decisioni per il ds e il misterGianluca Andrissi e Massimo Cerri sono i due candidati al ruolo di direttore

Europei 2021, canti e cori sul pullman della Nazionale dopo la vittoria contro la Turchia: i calciatori intonano 'Notti magiche' - Il Fatto Quotidiano'NOTTI MAGICHE' Canti e cori sul pullman della Nazionale italiana, dopo la vittoria nel primo match degli Europei contro la Turchia Simbolo di una Nazione che riparte grazie alla Lega al Governo. 'notti magiche' anche no, perchè allora non finì molto bene E hanno cantato al chiuso?