Assemblea 2019anıa

Assemblea 2019anıa

Ania, l'assemblea annuale in diretta streaming - Economia

10/07/2019 12.42.00

A Roma l'assemblea annuale dell'Ania, l'associazione che riunisce le compagnie di assicurazione. Assemblea2019ANIA Presente il Presidente Rep Sergio Mattarella, interventi di: presidente Ania Farina, presidente Consiglio Conte, presidente Ivass Panetta.

Alla presenza del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, interverranno la presidente di Ania, Maria Bianca Farina, il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, il presidente di Ivass, Fabio Panetta.Nel 2018 il premio medio rc auto è stato pari a 414 euro, sostanzialmente invariato rispetto allo scorso anno. Dal 2012 è sceso del 25% mentre le distanze territoriali si sono ridotte di circa il 40%. Questi i dati illustrati dalla presidente dell'Ania, Maria Bianca Farina, nella sua relazione annuale. Nello stesso periodo, è fortemente diminuita anche la differenza con il premio medio dei principali Paesi europei (Francia, Germania, Spagna e Regno Unito), passata da 213 a 72 euro.La raccolta premi complessiva delle imprese di assicurazione italiane nel 2018 è stata di 135 miliardi di euro, con un incremento del 3,2% rispetto al 2017.

Astrazeneca, Bersani a La7: 'Speranza ha accumulato errori? No, è il capitano della nave che ci ha portato fuori dalla tempesta' - Il Fatto Quotidiano Bari, 54enne in rianimazione: “Ischemia dopo vaccino”. Era in cura per “trombosi venosa periferica”. Il 26 maggio immunizzato con J&J - Il Fatto Quotidiano Pubblica amministrazione, il primo concorso con la 'formula Brunetta' è un flop: allo scritto si presenta poco più della metà degli ammessi. Ministero costretto a riaprire le selezioni - Il Fatto Quotidiano

Al risultato positivo hanno contribuito sia il settore vita (102 miliardi, +3,5%) sia i rami danni (33 miliardi, +2,3%). A questi premi si devono aggiungere quelli raccolti dalle imprese europee che operano in Italia, pari a 13 miliardi nel vita e 5 miliardi nel danni

Alcune delle cifre ''fornite nei giorni scorsi dall'Istat'', se ''lette con la dovuta avvedutezza sono eloquenti circa la validità e l'efficacia delle politiche economiche messe in atto dal Governo''. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, intervenendo all'assemblea annuale Ania, a Roma. Fra i presenti in sala, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e la presidente del Senato Maria Elisabetta Casellati. Fra l'altro, Conte ha ricordato che ''secondo l'Istat, il tasso di occupazione a maggio è salito al 59%, il valore più alto dal 1977'' e ''il calo del tasso di disoccupazione'' che si è ''finalmente attestato al di sotto della doppia cifra'', ma anche ''la discesa del tasso di disoccupazione giovanile, l'aumento dei dipendenti stabili in misura maggiore di quelli a termine in valore assoluto''. ''Questi dati ci confortano ma - ha aggiunto - naturalmente, siamo coscienti del fatto che molto rimane da fare''. headtopics.com

''Le incertezze che contraddistinguono lo scenario macroeconomico mondiale non sono ancora state neutralizzate - ha detto ancora Conte -, né da parte nostra si può abdicare al dovere di promuovere i necessari passi di trasformazione della governance economica europea''. ''Al riguardo - ha aggiunto - posso garantire che la dovuta attenzione sarà riservata anche al quadro regolatorio di settore, a valle dell'attuazione della direttiva sulla distribuzione assicurativa, ed alla luce delle criticità legate all'estensione della normativa di Basilea II all'ambito assicurativo''.

''La popolazione residente in Italia al 31 dicembre dello scorso anno si è contratta per il quarto anno consecutivo - ha spiegato il premier -, mentre sul fronte delle nascite, ahimè, si è registrato il dato più basso dall'unità d'Italia. La crescita demografica è un obiettivo da non trascurare, anche in forza del suo stretto legame con la crescita economica''. ''È evidente - ha aggiunto - ad esempio, che la combinazione fra allungamento dell'aspettativa di vita e bassa natalità impone un ragionamento sul modello di assistenza sanitaria, che occupa giustamente una posizione significativa nell'agenda dell'Ania. È una questione che si colloca nella cornice di una più vasta riflessione sul nostro sistema di welfare, e che deve imperniarsi sull'assoluta necessità di evitare che vi siano famiglie costrette a rinunciare a quegli standard dignitosi di cure ed assistenza ai quali tutti hanno pienamente diritto di accedere''.

''La scelta, compiuta dalla Commissione europea, di non richiedere al Consiglio l'apertura di una procedura di infrazione per deficit eccessivo conferisce fiducia al nostro sistema Paese'', ha detto il premier Conte all'assemblea annuale Ania. ''Il Governo aveva impostato" un percorso"in grado di coniugare il rispetto dei vincoli del braccio preventivo del Patto di Stabilità e Crescita con un rilancio della crescita economica e dell'occupazione, in seguito ad un rallentamento economico globale ed europeo che non poteva essere affrontato tramite politiche di austerità''.

Leggi di più: Agenzia ANSA »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

Vengo da una famiglia di assicuratori. Ringraziano.

RC Auto: prezzo medio stabile a 414 euro - La StampaAnia, nel 2018 raccolta a 135 miliardi (+3,2%) ma gli utili crollano del 30% a 4 miliardi

Wimbledon, Matteo Berrettini contro «re» Federer DirettaIl 23enne romano (tre titoli in carriera) sull’erba contro il monumento svizzero (20 slam vinti, 8 qui a Londra) Match a senso unico! Ma che importa... GRANDE MATTEO!

Alitalia, per la newco maggioranza assoluta Mef-Fs - EconomiaAltro spreco di danaro pubblico....I sindacati brindano a Champagne.. Sarà il solito fallimento all'italiana. ClaudiaBruno00 Devo dire che Alitalia ha un grande valore: la sua Classe tutta italiana.

Ue conferma stime Pil Italia, +0,1 nel 2019 e +0,7 nel 2020 - EconomiaUe conferma stime Pil Italia, +0,1 nel 2019 e +0,7 nel 2020 Una crescita davvero record. E perchè la foto è della linea di produzione della BMW? Belin che crescita esponenziale....da vento in faccia proprio....

La laurea in Ingegneria «vale» 3 volte quella in Economia: i più pagatiSecondo l’indagnie dell’Associazione dei direttori del personale, il 63% dei neoassunti laureati arriva dalla facoltà di Ingegneria, solo il 20% ha un titolo in ambito economico C'è poca richiesta di bracciantiagricoli. Strano pagavano così bene negli anni 70. Chissà cosa è successo dopo.. È l'uomo che vale non la laurea! Now argentina represión policial a vecinos solidarios con indigentes

Fisco: Lega per pace fiscale 2. M5S: nessun condono, carcere evasori - EconomiaSolito triste ed inutile teatrino! Carcere o ridare il maltolto La pace fiscale in effetti la trovo completamente ingiusta perché fa sentire come cretini coloro che onestamente (e molto spesso con immensi sacrifici) hanno pagato e pagano le tasse fino all'ultimo cent. I condoni non sono mai sinonimo di democrazia, anzi.