Andrea di York, (forse) ripreso nei sex tape di Epstein - VanityFair.it

Altro che scandalo a palazzo!

12/07/2020 16.31.00

Altro che scandalo a palazzo!

Il terzogenito di Elisabetta II sarebbe ormai vicino alla fine. E non per colpa di Ghislain Maxwell, dama oscura del magnate americano. Il reale sarebbe stato filmato, come altri, dalle telecamere di sorveglianza di cui erano costellate le proprietà di Epstein

telecameredi cui sarebbe stata tappezzata la casa del magnate americano. David Boies, rappresentate legale di diverse tra le donne che accusano Esptein di violenza sessuale, ha parlato con ilMail on Sundaydi quella che sarebbe stata la geografia dell’enorme magione. «Sappiamo che c’erano telecamere in tutta la villa di New York e nelle altre proprietà di Epstein», ha detto l’avvocato, «Sappiamo che c’è una gran quantità di filmati salvati e archiviati.

Auto elettrica, la rivoluzione è partita. Presto diremo addio al motore termico 'Saman? Le politiche di integrazione hanno fallito. E le donne restano invisibili' Elisabetta Sgarbi: «Sento i fantasmi di papà e mamma. La Milanesiana per Battiato»

Il principe è sicuramente immortalato in quelle immagini», ha continuato Boies, spiegando come le sue assistite abbiano ricordato di aver visto telecamere di sorveglianza ovunque, in casa Epstein. Una, addirittura, avrebbe scovato una porta nascosta, dietro la quale diversi schermi restituivano l’immagine di uomini affaccendati in faccende proibite.

Le camere da letto, le sale massaggi, l’ingresso alla villa.Tutto, in casa Epstein, sarebbe stato messo sotto sorveglianza Leggi di più: Vanity Fair Italia »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

Santa Sofia tornerà moschea: il Consiglio di Stato annulla il decreto voluto da AtatürkNel 1934 l’allora presidente aveva trasformato il luogo di culto in un museo che è diventato il simbolo di Istanbul. Proprio oggi l’appello dell’Unesco contro ogni decisione unilaterale. Che vergogna! Dichiariamo. GUERA ALLA TURCHIA good news for our country.This is best of milk . COAL MILK FOR SWEET LOVERS DREAMING TO LOSE WEIGHT click now =

Il Ceo di Twitter Jack Dorsey dona 3 milioni di dollari per il reddito universaleIl denaro sarà destinato a “Mayors for a Guaranteed Income”, un'associazione che riunisce i sindaci di 16 città degli States impegnati nella lotta alla povertà. moneta equivalente alla biologica di cui si regola il tasso di usura all'anno e a ogni scambio produce nel suo normale funzionamento un REDDITO UNIVERSALE dovendo riemettersi quella moneta perché si degrada può essere redistribuita

Roberto Stella, il medico morto per Covid: il figlio si laurea in MedicinaI complimenti del governatore lombardo Attilio Fontana al giovane Massimo Stella: «Abbiamo bisogno di bravi nuovi medici, come lo è stato il tuo papà, che era mio amico e che sono certo da lassù è orgoglioso di te» Bravissimo👏 Per festeggiare facciamo un altro lockdown. Auguri!

Il povero ristoratore romano è il caso 'disperato' di questa edizioneAndrea Battistelli. Chi è il ristoratore romano di Temptation Island 2020, che con la spietata fidanzata Anna forma la coppia più discussa del reality.

Ibarra (Sky): il nostro wifi una svolta per il mercato dei contenuti L’Economia lunedì gratisSky Italia apre un nuovo fronte investendo 250 milioni nel business della telefonia, versione hi-tech, per lanciare un’offerta di servizi broadband innovativa che permette di creare all’interno dell’abitazione una rete dedicata ai contenuti video

Dopo il mondo, il Piemonte Sui pedali in nome della sicurezzaUna pedalata da millecinquecento chilometri per promuovere la sicurezza dei ciclisti: l’atleta endurance di Ivrea Paola Gianotti, 39 anni, alle 8 di oggi inizierà un’inedita versione del giro del Piemonte. «In sella alla bici – racconta – raggiungerò un’ottantina di Comuni piemontesi. L’obiettivo è inaugurare la segnaletica collocata in strada per favorire la sicurezza di tutti coloro che pedalano». Gianotti con la bicicletta ha un rapporto molto stretto: detiene il «Guinness world record» al femminile per aver circumnavigato il globo in bici in soli 144 giorni. È pure la donna più veloce al mondo ad aver pedalato in 48 Stati degli Usa in 48 giorni oltre a detenere il miglior riscontro cronometrico nel «coast to coast» ciclistico del Giappone, concluso in 9 giorni. Nel 2014 è scattato il desiderio di diffondere la cultura della salvaguardia dei ciclisti: «Durante il Giro del Mondo del 2013 – racconta – sono stata investita da un’auto in fase di sorpasso. L’incidente mi ha causato la frattura della quinta vertebra cervicale. Da quando sono tornata a pedalare, dopo tanta sofferenza fisica e parecchia riabilitazione, ho avviato la campagna di sensibilizzazione e di attenzione per la sicurezza sulle strade. Ogni 35 ore, sulle strade italiane, muore un ciclista. Ognuno di noi deve fare qualcosa per evitarlo». In una settimana Paola Gianotti transiterà da tutte le otto province piemontesi: «Per il terzo anno consecutivo, in occasione del giro d’Italia 2020, avevo in programma di anticipare di un giorno le tappe della Corsa rosa maschile, per diffondere la campagna sul rispetto del ciclista. L’emergenza coronavirus ha reso necessaria una riformulazione dell’iniziativa. È nata così la pedalata limitata al solo Piemonte, ma non è escluso che nel prossimo futuro possa essere estesa ad altre regioni». Sono 500 i cartelli segnaletici che verranno installati. Il messaggio trasmesso agli automobilisti è diretto: «Attenzione strada frequentata da ciclisti, mantenere una distanza d