Americacina, America Cina

Americacina, America Cina

America-Cina di Martedì 09 giugno

09/06/2020 14.37.00

🇺🇸🇨🇳 Una delle novità emerse nella «diplomazia delle mascherine» cinese è il protagonismo di giganti tecnologici come Alibaba, Tencent, Huawei, TikTok. Lo spiega su AmericaCina alearesu, direttore scientifico della Scuola di Politiche di Roma 👇🏼

uno studio della Harvard Medical School— firmato con la Boston University of Public Health e il Boston Children’s Hospital — già all’inizio dello scorso autunno «qualcosa stava succedendo a Wuhan».I ricercatori hanno analizzato le immagini dei parcheggi intorno agli ospedali della megalopoli nella provincia dell’Hubei nel periodo

Vietate le seconde domande Ribery apre le porte del suo mega yacht Borse dorate: i 10 modelli must-have dell'estate

da settembre e ottobre: il traffico di automobili appare sensibilmente in aumento, anche se ovviamente non è possibile determinare se l’incremento di visitatori fosse davvero legato alla malattia.Allo stesso tempo, tuttavia, un’analisi delle ricerche sul web dimostrerebbe un contemporaneo

aumento di richieste sui sintomiche possono essere collegati a un virus già tre settimane prima della scoperta dell’inizio «ufficiale» dell’epidemia.Tutto questo, secondo gli autori dello studio, la cui testimonianza è riportata dal headtopics.com

Guardian, «supporta altri lavori recenti che dimostrano come l’emergenza sia iniziata prima dell’identificazione (del coronavirus) nel mercato del pesce», alla fine di dicembre, quando i funzionari cinesi avevano riferito di un focolaio nel centro di Wuhan. «Questi risultati confermano anche l’ipotesi che il virus sia emerso naturalmente nella Cina meridionale e che potenzialmente fosse già in circolazione al momento» dell’identificazione del virus, afferma il rapporto.

«Stava succedendo qualcosa in ottobre», ha detto inoltre John S Brownstein dell’ospedale pediatrico di Boston: «Chiaramente, un certo livello di disagio sociale si stava verificando ben prima di quando venne denunciato l’inizio della nuova pandemia di coronavirus».

7. Giochi di guerra nello Stretto di Taiwan(Paolo Salom)Giochi di guerra nello Stretto di Taiwan. L’aviazione militare dell’isola «ribelle» ha fatto sapere di aver«allontanato» alcuni caccia Su-30 cinesiche avevano «invaso» lo spazio aereo della cosiddetta Repubblica di Cina-Taiwan. I jet di Pechino si erano avvicinati a partire da Sud-Ovest ma hanno ripreso la via di casa dopo

l’«avvertimento» degli F-16taiwanesi. Simili episodi non sono infrequenti nell’aerea e dipendono dallo stato delle relazioni tra la Madrepatria e Taipei. Per Pechino, Taiwan non è che una provincia cinese destinata a riunirsi — con le buone o con altri mezzi — alla headtopics.com

Italia-Galles: tutte le news della vigilia Le Foche: «AstraZeneca, il richiamo è fondamentale. E per il sistema immunitario è meglio il cambio di farmaco» Vaccino Covid, Draghi: “L’eterologa funziona, la farò anch’io”

«grande nazione cinese»nonostante siano passati oltre settant’anni da quando l’esercito di Chiang Kai-shek, sconfitto da Mao Zedong, si rifugiò sull’isola allora ancora chiamataFormosa(dietro la protezione della Settima Flotta americana).

Dopo decenni di ostilità e cannoneggiamenti reciproci, le relazioni tra i due lati dello Stretto hanno conosciuto un lungo periodo di calma, mentre le autorità dell’isola osservavano con attenzione l’implementazione del principio«un Paese due sistemi»

nella vicina Hong Kong. La storia dell’ex colonia nell’ultimo anno — con la promulgazione di leggi liberticide voluta da Pechino e la lunga rivolta di piazza — ha convinto Taipei che, per ora, conviene mantenere lo status quo. Di conseguenza l’irritazione del Partito comunista che ha intensificato le «pressioni» sull’isola ribelle.

8. L’Iran manda a morte la «spia» che tradì SoleimanidiGuido OlimpioMahmoud Mousavi Majdsarà presto giustiziato. Lo hanno comunicato fonti ufficiali a Teheran. L’uomo è accusato di aver fornitoa Cia e Israele informazioni usate per uccidere headtopics.com

, il 3 gennaio, a Bagdad il generaleQassem Soleimani, il comandante dell’apparato speciale dei pasdaran e mente della strategia mediorientale del regime. L’annuncio accompagnail recente scambio di prigionieri Usa-Iran, un baratto che potrebbe essere seguito da altri. Nota distensiva in un rapporto sempre conflittuale.

La morte di Soleimani non può essere dimenticata in frettadagli ayatollah: l’assenza dello stratega si fa sentire e il colpo è stato pesante anche sul piano propagandistico. Per molti, all’interno dell’establishment, non c’è stata una rappresaglia adeguata.

Risveglio lento a Venezia. I turisti sono tornati ma solo nei weekend Merkel e Macron: “Ora ripartano i respingimenti” Sindacalista investito, Conte: 'Serve un nuovo statuto dei lavoratori'

I processi alle spie sono uno strumento ricorrente nella tattica di Teheran.Denunciano le minacce nemiche, compattano i ranghi e servono a mantenere la lotta permanente contro l’asse Stati Uniti-Israele. Ma bilanciano anche eventuali contatti. In sintesi bastone e carota.

9. Da Alibaba a TikTok, il ruolo dei «campioni digitali ombra» cinesidiAlessandro Aresudirettore scientifico della Scuola di Politiche di RomaUna delle novità emerse nella «diplomazia delle mascherine» cinese è il protagonismo di giganti tecnologici come

Alibaba, Tencent, Huawei, TikTok. In questa strategia, tre geografie sono di particolare interesse:gli Stati Uniti, l’Africa, l’India. Anzitutto, gli Stati Uniti.Le donazioni di Alibaba hanno voluto rafforzare la reputazione di un’azienda quotata a New York, ma allo stesso tempo hanno fatto il gioco di Pechino, mettendo in luce le fragilità di Washington nei momenti più delicati di aprile. In secondo luogo, l’Africa. Il co-fondatore di Alibaba

Jack Ma, dopo aver dichiarato di essere membro del Partito, è andato in «pensione» per seguire le sue passioni. Una di esse è lo sviluppo digitale africano, da rafforzare non solo attraverso le donazioni, ma con il rafforzamento di servizi per la sanità.

Nel mio libro«Le potenze del capitalismo politico. Stati Uniti e Cina»(La Nave di Teseo 2020)ho ipotizzato che i cinesi, con l’aumento della tensione con Washington, puntino a creare«campioni digitali ombra» in Africa:storie di successo

africane foraggiate direttamente o indirettamente da investimenti cinesi. Infine, un’altra donazione geopolitica è quella di dispositivi di protezione diTikTok in India. Per i progetti di espansione globale dell’azienda posseduta dalla cinese Bytedance, che ha da poco reclutato come CEO Kevin Mayer della Disney, l’India è un mercato importante e difficile, dove ha affrontato problemi giudiziari e dove stanno emergendo avversari interni.

10. Caccia al tesoro in versi nel New MexicoAlmeno cinque persone sono morte cercando di trovare il tesoro da un milione di dollari nascosto una decina di anni fa sulle Montagne Rocciose daForrest Fenn, eccentrico gallerista 89enne di Santa Fe, veterano del Vietnam. Qualcuno alla fine ce l’ha fatta. Ad annunciarlo è stato lo stesso Fenn, ma non ha reso noto il nome dell’avventuriero che ha localizzato il forziere seguendo gli indizi contenuti in una poesia.

, ma sfortunatamente non siamo stati noi a ritrovarlo.Grazie per averci seguiti fino alla fine. Ci ritroviamo domani,Viviana MazzaAmerica-Cina esce dal lunedì al venerdì alle ore 13.Per segnalazioni e commenti scrivete aSe ti piace questa newsletter, condividila con i tuoi amici.

Ricevi questa email in quanto iscritto alla newsletter. Titolare del Trattamento Dati è RCS MediaGroup S.p.A. Leggi di più: Corriere della Sera »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

America-Cina di Lunedì 08 giugnoRandazzoTweets mgergolet viviana_mazza marilisap mikele_farina SimoneSabattini GiuseppeSarcina massimogaggi guidoolimpio guidosant AndreaMarinelli Me lo diceva anche mio cuggino, che nel 2016 sua sorella che aveva sposato un marocchino veniva derisa in strada davanti ad un circolo Arci.... Dove andremo a finire. 😱 RandazzoTweets mgergolet viviana_mazza marilisap mikele_farina SimoneSabattini GiuseppeSarcina massimogaggi guidoolimpio guidosant AndreaMarinelli Cionnondimeno gli antifa sono feccia

La promessa mancata della Cina: vietare gli animali salvatici nei menuLa sospensione decisa a febbraio nel clou della pandemia avrebbe dovuto tradursi in legge: ma l’Assemblea nazionale prende tempo. La paura che si risolva in un nulla di fatto come accaduto con la Sars nel 2003

Entra in funzione il nuovo data center cloud Huawei in CinaIl colosso delle tlc ha investito 495 milioni di dollari nel centro di Langfang.

Perché la Cina non vuole cancellare i debiti ai paesi africaniCresce il pressing su Pechino per una moratoria sugli oltre 150 miliardi di dollari di debiti contratti da governi africani. La remissione non è così facile meglio tenerli al guinzaglio

America-Cina di Lunedì 08 giugnoRandazzoTweets mgergolet viviana_mazza marilisap mikele_farina SimoneSabattini GiuseppeSarcina massimogaggi guidoolimpio guidosant AndreaMarinelli Me lo diceva anche mio cuggino, che nel 2016 sua sorella che aveva sposato un marocchino veniva derisa in strada davanti ad un circolo Arci.... Dove andremo a finire. 😱 RandazzoTweets mgergolet viviana_mazza marilisap mikele_farina SimoneSabattini GiuseppeSarcina massimogaggi guidoolimpio guidosant AndreaMarinelli Cionnondimeno gli antifa sono feccia

Programmi TV da non perdere stasera, martedì 9 giugnoLeggi su Sky TG24 l'articolo Programmi TV da non perdere stasera, martedì 9 giugno