Sport%2Cmotori%2Cformula1%2Cferrari%2Cintervista

Sport%2Cmotori%2Cformula1%2Cferrari%2Cintervista

Alonso: “Il Mondiale resta aperto. Hamilton meglio di Schumi ma il futuro è di Leclerc” - La Stampa

Alonso: “Il Mondiale resta aperto. Hamilton meglio di Schumi ma il futuro è di Leclerc”

13/07/2019 08.21.00

Alonso: “Il Mondiale resta aperto. Hamilton meglio di Schumi ma il futuro è di Leclerc”

L’ex pilota Ferrari parla anche di un possibile ritorno in F1: «Potrei considerare un buon progetto»

Hainseguito per 12 anni il 3° Mondiale, ma per vincerlo ha cambiato aria: Fernando Alonso un mese fa ha conquistato il titolo endurance, ma spiega di sentirsi «ancora un pilota di F1». Mica uno qualunque, «il più forte».Fernando, nel 2020 la rivedremo in griglia?

La seconda vita della verdura imperfetta Austria: come gioca l'avversaria dell'Italia agli ottavi La classifica marcatori 'per club' agli Europei

«I motivi per cui ho lasciato sono sempre lì: ormai compete una sola macchina, l’unico avversario è il compagno di squadra, se il 6° è sempre doppiato lo show è debole. Ma non chiudo a chiave, potrei considerare un buon progetto».

Tornerebbe solo alla Mercedes, pare di capire: vero che Hamilton non la volle dopo il ritiro di Rosberg?«Parlai con Toto Wolff, scelsero Bottas ma non penso che lui sia intervenuto».Lewis batterà i record di Schumacher?«Probabile. Il 6° Mondiale è vicino, difficile pensare che non arrivi al 7°». headtopics.com

Pentito di aver lasciato la Ferrari nel 2014?«Via Domenicali, via Montezemolo, in parte non era più la mia Ferrari. Sono sempre stato convinto di ogni scelta, con il senno di poi è troppo facile».Tornerebbe a Maranello?«È stata una tappa molto bella della mia vita, un sogno realizzato. Tre secondi posti in cinque anni, due volte a metà dell’ultima gara ero campione nonostante non fossimo al livello della Red Bull. Abu Dhabi 2010, certo, ma quando rivedo Interlagos 2012, con Vettel girato alla prima curva, ancora non riesco a crederci. Se ci fosse la possibilità, non potrei non considerarla: conosco l’ambiente, ho tanti amici».

Secondo Briatore, al posto di Vettel lei nel 2018 avrebbe vinto.«Difficile dirlo, però la Rossa era molto forte».Quest’anno ci sono ancora speranze?«Perché no? Mi aspetto la Ferrari davanti a Spa e Monza, due-tre vittorie potrebbero riaprire il discorso».

Anche Vettel è arrivato alla 5ª stagione senza vincere: si rivede in lui?«Non ho mai trovato molte similitudini, ho sempre pensato che il Sebastian vero l’avremmo visto con un’auto meno competitiva: non è più arrivato a giocarsi il titolo fino in fondo. Ho corso anch’io con Kimi: so quanto era distante da me e quanto lo è stato da lui».

Leclerc le piace?«Ragazzo semplice, pilota intelligente. Spero che vinca il Mondiale al più presto».Gli ha dato consigli?«Lo conosco da tempo, anch’io ero vicino a Jules Bianchi. Ci troviamo in vacanza sulle Dolomiti. Consigli no, è stato bello sfidarlo in pista». headtopics.com

Cose che voi umani 'Ci aspettiamo innanzitutto una assunzione di responsabilità e poi che risarciscano' La Uefa ha detto no allo stadio arcobaleno durante Germania-Ungheria

Lui o Verstappen per il futuro?«Max fa impressione, non smette di crescere e sembra sempre un filo più veloce della macchina che ha. Charles però in Ferrari ha un pacchetto superiore: il futuro è loro».«Alonso alla Red Bull con Honda è impossibile», dice Helmut Marko: colpa dei suoi famosi team radio?

«Fu McLaren a cambiare motorista, non io. In quattro anni abbiamo avuto 844 penalità, nei primi test girammo solo 7 giri...».Cosa successe a Barcellona nel 2015? Si parlò di scossa elettrica.«No. Si bloccò lo sterzo, l’angolo di impatto causò un trauma che mi fece perdere la memoria recente per un po’ di ore».

Si ritiene sempre il migliore?«Sì, la fiducia non manca. Ho lasciato al top, mai avevo battuto 21 volte su 21 il mio compagno di squadra, Vandoorne, come nel 2018».La nuova carriera le dà soddisfazioni?«Vincere Le Mans due volte è stato magico, quando smetterò sarò orgoglioso anche dell’endurance. Mi sento completo».

Resta la 500 Miglia di Indianapolis per la Tripla Corona riuscita solo a Graham Hill.«Mi attrae perché è una sfida difficilissima, unica». Leggi di più: La Stampa »

Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

Leggi su Sky TG24 l'articolo Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

Caldo record, ecco come il clima é diventato emergenza mondiale - Il Sole 24 ORESi discute da decenni di cambiamento climatico, ma l'allarme ha iniziato a prendere quota solo dagli '80. Oggi è al centro di agende politiche,... Che i potenti della terra si occupassero dell'inquinamento globale, dei gas serra, delle nostre vite ! Siamo 'alla cannadelgas E' UNA PRIORITA' !!!

Pinerolo, arriva il nuovo comandante degli alpini - La StampaQuesta mattina, venerdì 12 luglio, nella la Caserma Berardi in Pinerolo alla presenza del comandante della Brigata Alpina Taurinense, il generale di Brigata Davide Scalabrin, si è svolta la cerimonia per la cessione del comando di reggimento tra il Colonnello Gianmarco Di Leo e il colonello Christian Bison, nuovo comandante.Il colonnello Gianmarco Di Leo ha guidato il reggimento in attività di addestramento, tra queste, l’esercitazione multinazionale “Roman Star” nel 2018 che ha visto la partecipazione di una compagnia del 2°Royal Regiment Anglian dell’esercito inglese e l’esercitazione “Snow Leopard”, che ha visto la presenza di una compagnia del 27° battaglione “Chasseur Alpens” dell’esercito francese. Successivamente, il colonnello Di Leo ha curato l’operazione Strade Sicure nella quale operano gli alpini del reggimento, fornendo anche il Comando del Raggruppamento Val Susa Valle d’Aosta.Il colonnello Di Leo cede il comando e viene trasferito a Torino dove ricoprirà l' incarico di Capo di Stato Maggiore della Brigata Alpina“Taurinense”. Il nuovo comandante di reggimento è il Colonnello Christian Bison, proviene dal Joint Force command (JFC) HQ di Brunssum (Nederland), dove ha ricoperto numerosi incarichi. Per il colonnello Christian Bison è un ritorno nell’ambito della Taurinense, in quanto con il grado di tenente ha già prestato servizio presso il 3° reggimento alpini come vice comandante della “133^ compagnia” e, successivamente, nel grado di Tenente Colonnello, ha comandato il Battaglione “Susa” nel 2014-2015. La ce...?🤔😁

L’estate da single di Dileta Leotta: lascia il fidanzato «ma per il futuro...»Critiche in Rete per un filmato postato su Instagram dall’ex capitano della Roma che immortala la moglie in spiaggia a Sabaudia mentre guarda la merce di un venditore ambulante TopaM79 queste sono notizie 😂🤣 Sarà sicuro un pizzaiolo di caivano il prossimo fidanzato 😂 Che notiziona, Io che compro il Corriere tutti i giorni. Non mi meritate.

Il razzo Vega cade nell’oceano e Avio crolla in Borsa - Il Sole 24 OREIl lanciatore Vega, per la prima volta nella sua storia di tutti successi, non ha completato una missione: immediata la reazione del titolo Avio in Borsa,... Che tristezza! Forza Avio_Group Forza ,esa

Razzo Vega, lancio fallito a due minuti dal decollo | Sky TG24 | Sky TG24Leggi su Sky Tg24 l’articolo Razzo Vega, lancio fallito a due minuti dal decollo | Sky TG24 | Sky TG24

Sta arrivando il 5G: ecco come potrebbe cambiare la nostra vita - Il Sole 24 ORESu cellulare, tablet o computer il calcio in 4K/8K in diretta. Oppure con un visore a realtà virtuale, la stessa partita vista come se stessimo allo stadio,...