Alitalia, la Newco non decolla ma è in arrivo nuova richiesta di cig per 6.800 lavoratori

Alitalia, la Newco non decolla ma è in arrivo nuova richiesta di cig per 6.800 lavoratori

29/09/2020 18.43.00

Alitalia, la Newco non decolla ma è in arrivo nuova richiesta di cig per 6.800 lavoratori

Non c’è accordo nel governo sulla composizione del cda della nuova società pubblica. Il commissario ha pronta la lettera per prolungare fino al 31 marzo la cigs che scade a fine ottobre

4' di letturaLa Newco Alitalia non decolla. La nuova compagnia pubblica non esiste. Non è ancora stata costituita dal Mef, perché non c’è accordo nel governo su tutte le poltrone da assegnare nel consiglio di amministrazione. Intanto per i lavoratori della compagnia in amministrazione straordinaria è in arrivo una nuova richiesta di cassa integrazione: potrebbe essere prolungata fino al 31 marzo 2021 per i 6.828 dipendenti già in cigs.

Eriksen si accascia: è a terra privo di sensi, compagni in lacrime. Diversi massaggi cardiaci Il doppio livello di Matteo Salvini: il sostegno al premier e le accuse in stile No vax Europei, il momento in cui Eriksen si accascia a terra

Le esternazioni di De Micheli e PatuanelliLe dichiarazioni del governo sulla nascita della Newco - che sarebbe dovuta partire il primo giugno scorso - ormai non fanno fede, non sono attendibili. Il 23 settembre la ministra dei Trasporti, Paola De Micheli (Pd), ha detto: «Confermo che su Alitalia siamo alla firma del decreto di istituzione degli organi sociali e dello statuto; però è un decreto che non firmo da sola, ma siamo alla firma». Il 15 settembre il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli (M5S), era stato tassativo: «Credo che questa possa essere la settimana giusta per il decreto di costituzione della Newco. È questione di giorni, non di settimane». Intanto sono passate due settimane.

Manca il decreto interministerialeDella Newco il governo si è occupato con tre decreti legge, il Cura Italia di marzo, il Rilancio di maggio, in parte modificato dal decreto Agosto (che è ancora all’esame del Senato in prima lettura). La Newco avrà un capitale iniziale di 20 milioni di euro e una dotazione a regime di tre miliardi (attraverso ricapitalizzazioni successive). La società deve essere costituita da un decreto del ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri (Pd), che però non decide da solo. Occorre il «concerto», cioè la controfirma, di altri tre ministeri: nell’ordine Mit (De Micheli, Pd), Mise (Patuanelli, M5S) e Lavoro (Nunzia Catalfo, M5S). La procedura per approvare il decreto però si è incagliata nella navetta fra questi ministeri. headtopics.com

Leggi ancheEsuberi, piano industriale, nomine: il decollo difficile della nuova AlitaliaNon c’è accordo politico sul cdaManca l’accordo sulla composizione delle poltrone del cda, in particolare tra i Cinque stelle. Secondo le ultime notizie nel cda non dovrebbe esserci un rappresentante dei lavoratori, al contrario di quanto aveva affermato nei mesi scorsi Patuanelli. Questo ha fatto irritare i sindacati confederali (Cgil-Cisl-Uil), che spesso vanno ad incontri riservati con il governo insieme alla sigla di destra Ugl, mentre sono escluse le altre sigle che rappresentano lavoratori Alitalia.

I vertici annunciati via FacebookNeppure i vertici si sono insediati. Dopo un lungo braccio di ferro sulla scelta dei vertici, il 29 giugno il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha annunciato che il presidente della nuova Alitalia sarà Francesco Caio e l’a.d. Fabio Maria Lazzerini. L’annuncio è stato dato via Facebook. Nessuno nel governo ha fatto commenti. I due manager hanno anche partecipato a riunioni al Mef per stendere le linee guida del piano industriale (elaborate dagli advisor Oliver Wyman e Deloitte) e il 10 settembre sono andati in audizione alla commissione Trasporti della Camera, ma non sono stati nominati, dunque non hanno alcun potere.

Leggi di più: IlSole24ORE »

Funivia Mottarone, Tadini al gip: “Messo forchettone altre volte”

Leggi su Sky TG24 l'articolo Funivia Mottarone-Stresa, Tadini al gip: “Messo forchettone anche altre volte”

Joaquin Phoenix e Rooney Mara sono genitori: 'Il bambino si chiama River'L'annuncio non è stato dato dalle star, molto riservate per quello che riguarda la loro vita privata, ma dal regista del film 'Gunda' Viktor

Roma, pm chiede condanna a 5 anni per Pietro GenoveseL'accusa è di omicidio aggravato plurimo. Nell'incidente sono morte due studentesse sedicenni 👎👎👎 Pochi, per un delinquente che, a quanto pare, andava a forte velocità e forse era anche al cellulare. Punirne per bene uno per avvertirne cento. Per me è molto semplice: se il delinquente andava piano, in quel momento non era sul luogo dell'incidente quindi non sarebbe successo niente. Punto. Ma questo è un concetto che nessuno prende in considerazione, e si continua a puntare sulla responsabilità delle due ragazze.

Fascino Mulholland, la sportiva che viene dal passatoSi chiama Legend 480 l’idea di un gruppo industriale specializzato in compositi; è nuova, ma con caratteristiche ed estetica della più

Hong Kong, scatta il divieto di manifestazioni per il primo ottobre - Tgcom24Le autorità di Hong Kong hanno proibito qualsiasi forma di manifestazione pubblica per il primo ottobre, anniversario della fondazione della Repubblica popolare cinese, respingendo la richiesta dei dirigenti del gruppo&nbsp... Giusto!!

La villa dei fratelli Bianchi, accusati dell'omicidio di WillyIl padre dei due giovani accusati dell’omicidio di Willy Monteiro è ora indagato per frode all’Inps. Il servizio a «Non è l’Arena» Tamarreide

Il cannone nucleare che avrebbe potuto distruggere il mondo: i test del 1953 in un video restaurato in 4KL’M65 è stato l’unico pezzo di artiglieria progettato appositamente per sparare proiettili nucleari 😥 È l’arma segreta citata da Trump?