Alitalia, Scioperi, Trasporti, Lufthansa, Delta, Lucio Cillis

Alitalia, Scioperi

Alitalia, due anni dal fallimento. E i commissari studiano l'ennesimo rinvio della scadenza dei termini

Alitalia, due anni dal fallimento. E i commissari studiano l'ennesimo rinvio della scadenza dei termini [news aggiornata alle 17:18]

02/05/2019 19.00.00

Alitalia , due anni dal fallimento. E i commissari studiano l'ennesimo rinvio della scadenza dei termini [news aggiornata alle 17:18]

In giornata arriverà la decisione caldeggiata dal governo dopo la lettera di Ferrovie. Manca ancora il nome del socio finanziario 'forte' disposto a entrare nella newco. Atlantia, Castellucci: 'Non possiamo aprire un altro fronte'. La Lega tifa per l'ingresso del colosso autostradale. Possibile soluzione la liquidazione della società e il successivo ingresso del Cavaliere Bianco Lufthansa

Oggi dunque sapremo se i termini per la presentazione delle offerte sarà posticipato per la terza volta oppure no. Nonostante siano passati 700 giorni e fiumi di parole e indiscrezioni, Alitalia resta sola e la gestione dei commissari sembra non aver ancora trovato un punto di svolta. Ora ci si affida agli ultimi 25 giorni prima delle elezioni per trovare una soluzione. Tre le ipotesi sul tavolo: la prima punta al rinvio di due o tre settimane, giusto in tempo per arrivare alla vigilia delle europee senza scavallare questo termine, convincendo Delta, Fs e possibilmente Atlantia a dare il via alla newco Alitalia.

Riccardo Puglisi, chi è 'l'ultras liberista' chiamato a Palazzo Chigi I lavoratori del magazzino Lidl: 'Non ci sono orari, siamo pagati quanto vogliono loro e ricattati per gli straordinari. Li prende solo chi non fa storie' - Il Fatto Quotidiano Sileri, stop ai voli dal Regno Unito se la variante Delta elude i vaccini

Proprio dalla società che controlla gli aeroporti romani e le Autostrade, però, l'ad Giovanni Castellucci è tornato a escludere un coinvolgimento. "Abbiamo tanti fronti aperti al momento che non possiamo pensare di impegnarci su un altro fronte così complesso come Alitalia", ha ribadito in occasione della mostra 'Le Ali di Leonardo. Il Genio e il Volo' all'aeroporto di Fiumicino, aggiungendo: "Ci auguriamo che Alitalia possa trovare un suo assetto definitivo". Castellucci ha anche sottolineato che "Adr ha un appeal a livello globale e quindi il suo futuro non è cosi determinato dalle vicende di Alitalia".

La seconda via d'uscita, più politica, potrebbe addirittura arrivare a fine maggio, e quindi slittando a dopo il voto, per non mettere il caso al centro della campagna elettorale. Ultima possibilità, al momento la meno probabile, quella di una chiusura dei termini e la successiva messa in liquidazione della società, visto che in due anni nessuno ha trovato una soluzione. A quel punto potrebbe spuntare fuori l'interesse mai sopito di Lufthansa che porterebbe a casa con un pugno di euro e un'offerta alla "prendere o lasciare", le spoglie della ex compagnia di bandiera. In questo caso resterebbe una azienda ridimensionata ma comunque funzionante anche se con prezzo da pagare in termini di flotta, rotte e personale in esubero. headtopics.com

Ma vista l'incapacità di trovare una soluzione da un punto di vista sociale meno pesante, anche i sindacati di categoria pronti allo sciopero il 21 maggio, cominciano a spingere per una soluzione anche difficile da digerire, soprattutto per Luigi Di Maio che ha sempre escluso di voler cedere la compagnia ai tedeschi. Ma avanza anche con forza un certo realismo tra i dipendenti e nell'anima leghista del governo: meglio un'Alitalia viva ma ridimensionata che la liquidazione e la scomparsa del marchio.

Leggi di più: la Repubblica »

Funivia Mottarone: incidente ripreso in video da telecamere sicurezza

Leggi su Sky TG24 l'articolo Funivia Mottarone: incidente ripreso in un video dalle telecamere di sicurezza

Gli italiani non sono in grado di gestire Alitalia. Trovasi gestore straniero.

Scadono i termini per Alitalia, probabile rinvio. Pil e disoccupazione nell'agenda dei mercatiIl 30 aprile si chiude la finestra per le offerte vincolanti. Occhi degli investitori puntati sulla Fed, tornano le trattative Usa-Cina per il commercio San Gennaro, ho giocato mezzo stipendio, quello che dovevo dare alla Casaleggio Grillo, Ho puntato sul 30 con la risoluzione dell'Alitalia. San Gennaro, sono il ministro Di Maio, FAMME A GRAZIA.

Alitalia, ultime ore per le offerte: i commissari contrari a nuovi rinviiIl conto alla rovescia sta per finire. Entro martedì prossimo alle 24,00, proprio alla vigilia della festa del lavoro, i commissari Alitalia si aspettano l’offerta vincolante d’acquisto sulla compagnia aerea. Da quanto risulta al Sole24Ore, infatti, i commissari non solo ritengono esaurito il proprio mandato, ma sono convinti che un ulteriore trascinamento dei tempi della vendita possa solo danneggiare la compagnia L' Alitalia non è competitiva, questo è il problema. Cosa pensate che succeda con il 5 stelline Bocaontas , quello che è successo con la Pernigitti. CHIUDE. Dimenticavo, ha incaricato gli iscritti di fare una relazione COSTI e BENEFICI.

Alitalia, verso proroga della scadenza per l’offerta di Fs. Ipotesi Atlantia come quarto socioL'estensione del termine sarà decisa dai commissari, dopo aver consultato il governo e il ministero dello Sviluppo economico in particolare, che vigila sulle procedure di amministrazione straordinaria. Manca un socio per completare la squadra formata da Fs, Delta e Tesoro: l’ipotesi più accreditata è quella di Atlantia ma bisogna convincere il M5S. Il cda delle Fs «ha preso in esame il tema della proroga del termine», spiega un comunicato della società pubblica. Le Fs informeranno i commissari e chiederanno una proroga per l'«integrazione dell'offerta» Qui si fa Alitalia o si muore. Non muri, ma ponti Atlantia............. mai, mai, via. Mai. Niente ponti, ipse dixit. Dixit. la chiusura definitiva di Alitalia avrebbe comportato risparmi miliardari per i tax-payers (considerando che se uno vola da/a Roma paga la tassa-alitalia) Se la compagnia non riesce ad essere competitiva, è inutile continuare a posticipare il suo fallimento con soldi pubblici o privati...

Alitalia cerca il quarto socio della cordata Fs, tra Atlantia e l’ipotesi TotoL'ipotesi che possa entrare nella partita la famiglia di Carlo Toto, il fondatore ed ex proprietario di Air One, che fu venduta all' Alitalia dei Capitani coraggiosi nel 2008, non è stata commentata dalla famiglia Toto Sorcio, no socio

25 anni senza Ayrton Senna, il mago della pioggia leggenda della Formula 1Imola ricorda il campione con l'Ayrton Day. In pista correranno le monoposto di Senna vaifundoAyrton

Corriere della Sera on Instagram: “Uma Thurman alla vigilia dei 49 anni (li compie il 29 aprile) appare più radiosa che mai, persino dei tempi di Pulp Fiction e Kill Bill.…”Uma Thurman alla vigilia dei 49 anni (li compie il 29 aprile) appare più radiosa che mai, persino dei tempi di Pulp Fiction e Kill Bill. L'attrice si è raccontata in un'intervista, a firma di Alessandra De Tommasi, su Io Donna: ecco cosa ha detto sull'am… povera agnese, aver un matteo al suo fianco deve essere tristissimo Brava.....👸🏼❤️💋🌹 Tipo: Meglio soli che male accompagnati? Ha scoperto l'acqua calda

Chernobyl, a 33 anni dal disastro nucleare viaggio dove il tempo si è fermatoPripyat oggi è una città fantasma. Ma c’erano circa 50mila abitanti qui, prima che il 26 aprile 1986 l’esplosione della centrale nucleare di Chernobyl, poco distante, costringesse tutti quanti a scappare (il giorno dopo, in sole tre ore) il più lontano possibile dalla città che fino a quel momento era stata vivace e moderna. Cinquantamila persone che, salendo a bordo di numerosi autobus mandati appositamente, si sono lasciate alle spalle la vita di tutti i giorni e sono partite portando con sé solo i documenti e pochi oggetti necessari. L’annuncio del comune parlava di un’evacuazione temporanea ma si raccomandava con i cittadini di chiudere acqua, luce e gas. Nessuno invece ha mai fatto ritorno nella cittadina. Case, ospedali, scuole, strade: tutto è rimasto immobile da allora a raccontare quello che c’era e che non c’è più. Solo il degrado, la rovina e la vegetazione che ingoia tutto rivelano come in realtà siano passati 33 anni. Il fotografo olandese Erwin Zwaan, 47 anni, tra il 2016 e il 2018 si è inoltrato nella zona in cui ancora oggi è vietato accedere per l’alto livello di radiazioni, per testimoniare con scatti impressionanti cosa resta oggi di Pripyat e dei dintorni. E nelle immagini ha raccontato cosa resta, 33 anni dopo il disastro, di quella città. Qui ecco cosa resta di un asilo (Ipa Agency)

Il giallo di Liliana, maestra di piano uccisa dal giostraio (libero dopo 8 anni)Liliana Grimaldi, 74 anni, fu strangolata in casa nel 1994 a Tor Marancia. La polizia nel 2008, grazie a un’impronta, arrestò il killer 🤬🤬 In Italia la vita di una persona non vale nulla....solo 8 anni di galera a questa feccia umana!!!!!!

Ragazza di 22 anni travolta e uccisa dal treno sulla banchinaMorta sul colpo: si indaga sulla dinamica. La linea è bloccata. A colpire la giovane è stato un Intercity Scritto così,il titolo dà l'impressione che il treno sia salito sulla banchina,abbia colpito la ragazza e se ne sia tornato impunemente sui binari. Mentre invece è la vittima ad essersi avvicinata troppo al bordo della banchina,con il treno in transito.

Alitalia. Sindacati: sciopero il 21 maggio. Oggi i commissari straordinari al Mise

Stupro Viterbo, dal pub al circolo di Casapound: la ricostruzione della notte di violenzaLa serata di Francesco Chiricozzi e Marco Licci, l'esponente e l'attivista di Casapound accusati di aver stuprato una 36enne a Viterbo, era... Mamma mia che scoop clamoroso che ha fatto federicaangeli. Roba da Pulitzer