Alexei Navalny condannato a 2 anni e 5 mesi di carcere

Dopo la condanna il suo team invita alla rivolta: 'Scendiamo subito in piazza, il Paese è piombato nell'illegalità'

03/02/2021 10.13.00

Alexei Navalny condannato a 2 anni e 5 mesi di carcere per violazione della libertà vigilata. Sostenitori in piazza: oltre mille fermi

Dopo la condanna il suo team invita alla rivolta: 'Scendiamo subito in piazza, il Paese è piombato nell'illegalità'

ingerenzanei fatti interni della Russia”, come detto dalla portavoce del ministero degli Esteri,Maria Zakharova.La presenza dei diplomatici stranieri in funzione di osservatori può essere legata anche ai ‘movimenti’ di giudici avvenuti negli ultimi giorni:

Cinque azzurri (e tutto il Galles) si inginocchiano prima del fischio di inizio: non era mai successo Primarie a Roma e Bologna, Letta e il Pd: «Grande affluenza, una festa della democrazia» Primarie, il segretario del Pd Enrico Letta vota al Testaccio: 'Grande affluenza, popolo centrosinistra c'è' - Il Fatto Quotidiano

Vyacheslav Detishin, il capo del tribunale distrettuale Simonovsky che esaminava il caso di Navalny, si è dimesso lo scorso 28 gennaio, mentre la giudiceYulia Okuneva, che avrebbe dovuto presiedere l’udienza di oggi, è stata sostituita all’ultimo minuto.

Navalny: “Ci ricorderemo di Putin come Vladimir l’Avvelenatore”“La cosa principale in tutto questo processo non è quello che accade a me. Imprigionarmi non è difficile. Ciò che conta di più è il motivo per cui questo sta accadendo. E sta accadendo per intimidire un gran numero di persone, vogliono headtopics.com

imprigionare una persona per spaventarne milioni“, ha detto Navalny mentre fuori dal tribunale erano centinaia i manifestanti a sostegno del blogger dissidente che sono finitiin manettee che si vanno aggiungere ai migliaia fermati nelle scorse settimane.

Ma nel suo intervento, l’oppositore ha comunque portato avanti il proprio attacco nei confronti delCremlino: “Spero vivamente che la gente non consideri questo processo come un segnale che li porti ad avere ancora più paura.Questa non è una dimostrazione di forza, è una dimostrazione di debolezza

. Non si possono rinchiudere centinaia di migliaia di persone. Spero vivamente che la gente se ne renda conto. E lo faranno. Perché non si può rinchiudere l’intero Paese”.E nel suo affondo fa anche riferimento al suo recente avvelenamento, accusando implicitamente Vladimir Putin: “Sto combattendo come meglio posso e continuerò a farlo, nonostante il fatto che ora sono nelle mani di persone che amano imbrattare tutto con

armi chimiche. La mia vita non vale due centesimi, ma farò tutto il possibile perché la legge prevalga. E saluto tutte le persone oneste in tutto il Paese che non hanno paura e che scendono in strada. Perché hanno i vostri stessi diritti. Questo Paese appartiene a loro come a voi”. E aggiunge: “Sono sopravvissuto grazie a brave persone, piloti e medici. Poi ho causato un’offesa ancora più grave, non mi sono nascosto – ha detto riferendosi alla sua decisione di tornare in patria – E poi è successa la cosa peggiore in assoluto, ho partecipato all’indagine sul mio stesso avvelenamento. E abbiamo dimostrato che headtopics.com

Per non far sparire Forza Italia Berlusconi insiste col partito unico di centrodestra Euro 2020: Italia-Galles 1-0, azzurri primi nel girone A. LIVE Giustizia, l'attacco di Marta Cartabia: “Crisi di credibilità e fiducia, ci vorrebbero tanti Livatino”

è stato Putin a commettere l’attentatoe questo lo fa impazzire”. Putin “passerà alla storia proprio come un avvelenatore. Sapete, c’era Alessandro il Liberatore o Yaroslav il Saggio. E avremoVladimir l’Avvelenatore“.Prima della condanna, era stato lo stesso Navalny, prima del suo team, a incitare alla ribellione contro il presidente Putin: “Ci sono momenti in cui l’illegalità e l’arbitrarietà sono l’essenza del sistema politico e questo è terribile. Ma è ancora peggio quando l’illegalità e l’arbitrarietà indossano il mantello del procuratore o della magistratura. Ed è dovere di tutti disobbedirvi, disobbedire a tali leggi”. Il giudice a quel punto lo ha interrotto: “Non stiamo facendo un comizio ora, non facciamo politica qui”. E Navalny ha risposto: “Vi sto dando la mia opinione, non ne ho altre”.

Le reazioni, Usa: “Ci coordineremo con gli alleati per una risposta”. Italia: “Costernati”Pochi minuti dopo la pubblicazione della sentenza, gliStati Unitihanno chiesto a Mosca la“liberazione immediata e senza condizioni”di Navalny, come affermato dal nuovo segretario di Stato,

Anthony Blinken. Gli Usa, ha aggiunto, “si coordineranno con gli alleati per valutare le forme con cui ritenere la Russia responsabile per quanto sta accadendo col caso Navalny”.Anche il ministro degli Esteri tedesco,Heiko Maas, ha commentato la decisione del trbunale su Twitter: “La sentenza contro Alexei Navalny è un duro colpo alle libertà civili e allo stato di diritto saldamente radicati in Russia. La corte di Giustizia europea per i diritti umani aveva già nel 2017 giudicato arbitrario il procedimento. Deve essere immediatamente liberato”.

Anche dalla Farnesina hanno espresso “costernazioneper la notizia della condanna di Navalny ad una lunga pena detentiva, condanna originata da un processo già definito‘arbitrario e manifestamente irragionevole’dalla Corte europea dei Diritti Umani”, si legge in una nota. “La detenzione di Navalny, dopo l’avvelenamento con agente chimico – prosegue il comunicato – conferma la tendenza alla headtopics.com

soppressione dei diritti fondamentali” in Russia. “L’Italia resta un coerente sostenitore del dialogo e della cooperazione tra l’Ue e la Russia, ma esprime forte preoccupazione dinanzi a tali sviluppi che contrastano con i principi basilari di democrazia e stato di diritto”.

Anche il presidente francese,Emmanuel Macron, ha chiesto la liberazione immediata del dissidente russo: “È inaccettabile”, ha scritto su Twitter, la Francia chiede “la sua liberazione immediata. Un disaccordo politico non è mai un crimine. Il rispetto dei diritti umani come quello della libertà democratica non è negoziabile”.

Covid Napoli, festa in terrazza senza mascherina: 96 sanzioni Belgio, trovato il corpo di Jurgen Conings: il soldato della destra no vax minacciava attentati contro le autorità politiche e sanitarie - Il Fatto Quotidiano Covid, 17 morti in 24 ore: è il numero più basso dell’anno. I DATI

L’Alto rappresentante per la Politica Estera dell’Ue,Josep Borrell, ha dichiarato che “la condanna di Alexey Navalny è contraria agli impegni internazionali della Russia in materia di stato di diritto e libertà fondamentali. Va contro il verdetto di della Convenzione Europea per i diritti Umani (Echr) che ha stabilito questo caso arbitrario e irragionevole. Chiedo il suo rilascio immediato”.

Richieste, quelle dei leader mondiali riguardanti la liberazione di Navalny, che il Cremlino ha bollato come Leggi di più: Il Fatto Quotidiano »

Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

Leggi su Sky TG24 l'articolo Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

In Russia e non solo le leggi vanno rispettate non come in Italia che chi non le rispetta siede ancora in parlamento e chi le infrange viene assolto (karola dicet). Continuano le purghe putiniane. LA RUSSIA NON SCHERZA , , ! FORSE IN TANTI CASI CI VORREBBE ANCHE IN ITALIA , CHE FRA MAFIA MAGISTRATI E GOVERNI , RIDUCONO GLI ITALIANI IN CONDIZIONI PEGGIORI ! NOI CI CREDIAMO LIBERI , MA IN REALTÀ ABBIAMO LA LIBERTÀ SOLO DI LAVORARE E PAGARE ! PROVATE A NON FARE QUESTO !!!!!!

Вор должен сидеть в тюрьме!

Alexei Navalny ha iniziato lo sciopero della fame in carcere: 'Mi sento male e non mi permettono di essere visitato da un medico' - Il Fatto QuotidianoAlexei Navalny ha iniziato un nuovo sciopero della fame in carcere. Il principale oppositore di Vladimir Putin in Russia è stato arrestato dalle forze dell’ordine il giorno del suo ritorno in patria, il 17 gennaio, dopo una lunga convalescenza all’ospedale Charité di Berlino, dove era stato ricoverato in seguito all’avvelenamento da Novichok del 20 agosto … Un po' contraddittoria come cosa. Medico no e dichiarazioni si. La Comunità internazionale e Amnesty dovrebbero tirare fuori da lì quest'uomo, altrimenti cambiano metodo ma non lo fanno uscire vivo

Mondragone, uccise 93enne: 86enne condannato a 14 anni di carcereLeggi su Sky TG24 l'articolo Mondragone, uccise amico 93enne: 86enne condannato a 14 anni e 3 mesi di carcere Sembra una barzelletta

Strangolò l’ex compagna all’ultimo incontro, condannato a 16 anni di carcereSergio Guerzoni attirò Paola Malavasi nella sua casa di Fara Novarese con la scusa di un chiarimento e poi si consegnò ai carabinieri. Processato con rito abbreviato, il Pm aveva chiesto vent’anni Troppo poco. TSO, TSO A VITA!!!!! Per gli indinniati dalla sentenza:era con rito abbreviato, il giudice non poteva fare altro. Indignatevi piuttosto del fatto che per omicidio volontario si possa accedere al rito abbreviato.

Russia, Navalny in carcere: 'Mi trovo in un campo di concentramento'Leggi su Sky TG24 l'articolo Russia, Navalny in carcere: 'Mi trovo in un campo di concentramento' Vi consiglio questo link se volete informarvi seriamente sul caso Navalny dai campi di concentramento ora si può comodamente telefonare, connettersi, concedere interviste: passi avanti notevoli E dove stanno tutti quelli che ti dicevano che eri il Number 1?