Aleksej Navalny in crociata contro la corruzione tra le piazze, i Cda e i tribunali

Aleksej Navalny in crociata contro la corruzione tra le piazze, i Cda e i tribunali

02/02/2021 22.18.00

Aleksej Navalny in crociata contro la corruzione tra le piazze, i Cda e i tribunali

Rinchiuso in carcere, il grande accusatore dell’élite politica e degli affari in Russia potrebbe diventare ancora più pericoloso per il Cremlino

3' di lettura«La meravigliosa Russia del futuro» è il progetto politico di cui Aleksej Navalny ha parlato in dicembre - poco prima del ritorno in patria e dell’arresto - con l’economista Serghej Guriev. Conversazione che la rivista francese Le Grand Continent propone, tradotta in diverse lingue, dal momento che ora Navalny «non può parlare».

Anziani maltrattati e legati a letti in Rsa, 17 indagati - Cronaca Reddito cittadinanza, salta la stretta. Non passa l’obbligo di accettare lavori stagionali Istat, nel 2020 cresce la povertà assoluta, 5,6 milioni, record dal 2005 - Economia

Voce critica della Russia contemporaneaLa Russia di oggi, dice Navalny, «è un regime autoritario situato in Europa, ma senza i punti di forza di un normale Stato europeo. La maggior parte dei Paesi a ovest della Russia sono più ricchi di noi e hanno un sistema educativo migliore. In Russia, 25 milioni di persone vivono sotto la soglia di povertà. Il nostro Paese è gigantesco, e tutto il potere è concentrato nelle mani di un solo uomo. È ovvio che un sistema fatto in questo modo non può funzionare».

Loading...Rispetto al 2019, complice la crisi economica e sanitaria innescata dalla pandemia di Covid, i russi scesi sotto la soglia di povertà sono 700mila in più, in tutto il Paese ormai 18,8 milioni di persone: il 12,8% della popolazione. Mentre i redditi sono diminuiti del 3,5%: le preoccupazioni economiche, le difficoltà più marcate nelle regioni più povere, la rabbia per il divario che si percepisce con l’élite al potere. Ci sono queste motivazioni, le difficoltà personali e la mancanza di prospettive, dietro la protesta che in questi giorni in Russia si è risvegliata nel nome di Navalny, ma va oltre la sua immagine. headtopics.com

Popolarità in aumentoL’attivista anti-corruzione non ha mai goduto di livelli di popolarità altissimi: certo mai arrivati ai livelli di Vladimir Putin. Che oggi, pur sceso ai minimi dal 2013, gode della fiducia del 53% della popolazione, mentre Navalny non ha mai avuto dalla propria parte più di un 20% di russi, a condividere la sua crociata contro il potere. Ma a livello personale, la percentuale di gradimento scende al 2%.

Le cose stanno cambiando in questi giorni: l’arresto di Navalny al ritorno in patria dalla Germania, il 17 gennaio scorso, il coraggio dimostrato malgrado il tentativo di eliminarlo avvelenandolo hanno aumentato la simpatia e la popolarità dell’uomo che ormai, pur in carcere, sta consolidando lo status di leader dell’opposizione. Anche per mancanza di alternative credibili.

Leggi di più: IlSole24ORE »

Noi domani, la scuola che verrà. Le animazioni tratte dal concorso di scrittura Zanichelli -Scuola Holden | Sky TG24

Sky TG24 ha tradotto in illustrazioni animate due tra gli scritti scelti e poi pubblicati sul sito Zanichelli (qui potete leggere tutti i testi). Le due puntate della serie NOI DOMANI sono a cura di Andrea Dambrosio e Fabio Vitale.

Aaaaaacorruzzzzioneeeee 😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂 😂😂😂 noi qui abbiamo Palamara...bisognerebbe occuparsi di questa questione. Di Naval'nyj se ne occuperà Putin Be', intanto per corruzione oggi e' stato condannato lui. Passo e chiudo

Navalny, la Ue ne chiede la scarcerazione immediata - Tgcom24L'Unione europea chiede alla Russia la liberazione 'immediata e senza condizioni' di Alexei Navalny, l'oppositore russo che, secondo il suo staff, è a rischio imminente di morte a causa di uno sciopero della fame in carcere. ... Ma si merita tutta questa attenzione? Come si permettono? Ingerenze inaccettabili!!! Putin li mandi a quel Paese ! Qualcuno si scandalizzi per quello che stanno facendo a Salvini che grida vergogna e poi ne riparliamo!!! iostoconSalvini. E di Navally. non mi interessa Nulla

Navalny, Ong: almeno 182 fermati durante le proteste - Tgcom24Sono almeno 182 in quaranta città della Russia le persone fermate finora per le proteste contro la detenzione del rivale numero uno di Vladimir Putin, Aleksej Navalny. Lo riferisce l'ong Ovd-Info. A Vladivostock, porto russo sul ... Erano quattro gatti

La Pm venuta da Est sfida la corruzione e le maxi-frodi UeLaura Codruța Kövesi, rumena, magistrato a 22 anni, guida e deve far decollare la nuova Procura europea Ci vuole una donna come la signora. sempre e dovunque

La Pm venuta da Est sfida la corruzione e le maxi-frodi UeLa rumena Laura Codruța Kövesi guida e deve far decollare la nuova Procura europea

Usa e Ue contro la Russia per salvare la vita a Navalny - Il Fatto QuotidianoSalvate il dissidente: è l’appello che i politici (e cittadini), da Washington a Londra, dall’Italia a Parigi e Berlino, spediscono al Cremlino. Dietro le sbarre della colonia penale nella regione di Vladimir, a nord di Mosca, versa in pessime condizioni di salute Aleksey Navalny, il cui caso sarà oggetto di riunione oggi a Bruxelles. A … Un delinquente, ladro, nazifascista al soldi di Europa e ameri cani per fare casino in Russia. Che lo lascino crepare con lo sciopero della fame marcotravaglio Per salvarlo sarà necessaria una vera e propria battaglia: la battaglia Navalny. marcotravaglio Con lo stesso impegno che hanno messo per Assange Snowden assange_cittadinoitaliano WikiLeaks Wikileaks_Ita