Libri, Libro, Recensione, Recensioni, Cultura, Terza Pagina, Letteratura, Narrativa, Poesia, Racconti, Saggi, Saggistica, Scrittori, Autori, Biblioteca, Letterario, Critica Letteraria, Titolo, Editore, Autore Della Recensione

Libri, Libro

Al chilometro 83 c’era già il generale Pappalardo

Al chilometro 83 c’era già il generale Pappalardo

02/06/2020 01.17.00

Al chilometro 83 c’era già il generale Pappalardo

A chi scrivere il proprio punto di vista sulle cose? A chi affidare l’ indignazione e la speranza? Vi proponiamo di dirlo a Corriere

,ma da dove spuntano i Gilet arancioni? Sfidano forse le Sardine che, visti i tempi, dovranno come minimo cambiare di nome? Che sorta di personaggio è il «generale» che li guida? Parrebbe di tutto rilievo, dato che ha militato a lungo nell’Arma «nei secoli fedele».

Stop alle mascherine all'aperto dal 28, Speranza firma l'ordinanza - Salute & Benessere Europei 2021, Juve e Barcellona per le differenze: loghi arcobaleno Gol del secolo ha 35 anni, Argentina celebra Maradona - Calcio

Alex PratoNella ripartenza, sarà necessario muoverci con intelligenza, in nome di una Italia intesa come sistema di bellezza e di valori. Come non preoccuparsi osservando quanti cittadini, forse esasperati da problemi economici, aizzati come sanculotti nei luoghi centrali di Milano e Roma? Mossi da un pifferaio magico a suon di propaganda farneticante, senza rispetto per la loro salute.

Brunella GuattaCari lettori,La levatura morale e intellettuale del generale Pappalardo è quella che emerge dall’esilarante intervista scritta ieri sul Corriere da Fabrizio Roncone. Sarebbe divertente, se non fosse inquietante, anche il fatto che il suddetto generale fa il capopopolo da quasi dieci anni, forse più. headtopics.com

Nel gennaio 2012 me lo ritrovai davanti al chilometro 83 della Pontina, dove i camionisti in sciopero avevano bloccato il traffico tra Latina e Roma. Sulle barricate erano arrivati anche agricoltori e commercianti in difficoltà. Il movimento scelse un simbolo evocativo: il forcone. In pochi minuti fui sommerso da voci di protesta che mettevano insieme tutto, sventure pubbliche e private: «Vogliono sostituirci con i romeni che lavorano diciotto ore al giorno e mangiano una volta sola!»; «l’assicurazione è aumentata del 30 per cento in un colpo!»; «i politici hanno svernato alle Maldive con i nostri soldi!»; «avevo una pizzeria, pizzeria Ippocampo, ho dovuto venderla quando mi è arrivata la tassa dei rifiuti: seimila euro!»; «la Merkel è peggio di Hitler!».

I leader erano Sergio Pacini, detto Albatros, autotrasportatore — «mio padre Pacini Antonio fondò con mio zio Pacini Luigi la Autotrasporti Pacini, e a me tocca chiuderla» — e appunto il generale Pappalardo, che già si diceva pronto a marciare su Roma. Il punto è che il disagio sociale in Italia esiste. E non è detto che sia destinato a manifestarsi sempre in modo caricaturale, tipo presidio senza mascherine con pandemia in corso: quella sì roba da chiamare i carabinieri.

LE ALTRE LETTERE DI OGGIL'ingiustizia«Evento annullato: senza rimborsi, falliremo»Sono un piccolo tour operator italiano con la società che ha sede in Germania e attualmente sono coinvolto in una vera e propria «assurdità», ritrovandomi con il cerino acceso in mano. Ecco i fatti: avevamo programmato un evento per una azienda svizzera da tenersi sul Lago Maggiore a metà giugno 2020. Oltre 220 camere erano state prenotate presso l’hotel Dino di Baveno. Abbiamo pagato un anticipo di circa 50.000 euro. Adesso la mia società, in quanto obbligata a rispettare le leggi tedesche ed europee, deve restituire tutti i soldi al cliente svizzero. Infatti in Germania l’ipotesi del voucher obbligatorio non è contemplata, mentre l’hotel, forte della legge «Salva Italia» non mi restituisce nemmeno un euro, ma solo un voucher (con obbligo di accettazione per la legge italiana). Ma noi del voucher non sappiamo che cosa farcene, perché l’evento ormai cancellato non potrà esser spostato in altra data. Morale: l’hotel di fatto si arricchisce di 50.000 euro senza fare assolutamente nulla, mentre io devo rimborsare per legge 50.000 euro e fallisco. Concludo dicendo che noi rappresentiamo solo un caso delle centinaia di tour operator/turisti stranieri che perderanno i soldi per finanziare strutture italiane. Questa è definibile giustizia? Oppure si tratta di altro?

Leggi di più: Corriere della Sera »

Noi domani, la scuola che verrà. Le animazioni tratte dal concorso di scrittura Zanichelli -Scuola Holden | Sky TG24

Sky TG24 ha tradotto in illustrazioni animate due tra gli scritti scelti e poi pubblicati sul sito Zanichelli (qui potete leggere tutti i testi). Le due puntate della serie NOI DOMANI sono a cura di Andrea Dambrosio e Fabio Vitale.

Lecca merde …. lecca , lecca , leccate a fondo …… V'' FB

Mediobanca, Del Vecchio chiede di salire al 20%L’imprenditore si sarebbe mosso venerdì sera presentando alla Bce attraverso Banca d'Italia la domanda per raddoppiare la sua quota

Partenone: l'ultimatum greco al British MuseumLa ministra della cultura greca, Lina Mendoni, all’istituzione britannica: attendiamo una risposta sui marmi di Fidia entro il 20 giugno Fonti affermano che ha Londra si sono cagati addosso dalla paura per questo ultimatum della Grecia E le nostre opere che si trovano al Louvre o altrove? Bottino di saccheggi durante le guerre?

Icardi al Psg, ufficiale il riscatto: all'Inter più di 50 milioniLeggi su Sky TG24 l'articolo Icardi al Psg a titolo definitivo, ufficiale il riscatto: all'Inter 50 milioni più bonus Finalmente fuori dalle balle lui e sua moglie.

Coronavirus in Spagna, Sanchez chiede una proroga dello stato di allarme fino al 21 giugnoMADRID. Il capo del governo spagnolo, Pedro Sanchez, chiederà una proroga dello stato d'allarme per l’epidemia di coronavirus fino al 21 giugno. Lo ha confermato lo stesso Sanchez incontrando in video conferenza i governatori delle 17 comunità autonome del Paese, per fare il punto sugli spostamenti all’interno del Paese. Da domani, lunedì, la Comunidad Valenciana e le province di Malaga, Granada, Toledo, Ciudad Real e Albacete si uniranno alle altre zone del Paese che sono in Fase 2: terza tappa del lockout. La Comunidad de Madrid, gran parte di Castilla y Leon, l'area metropolitana di Barcellona e Lerida resteranno in Fase 1. Da domani il 70% degli spagnoli si troveranno nella Fase 2, mentre le isole di La Gomera, El Hierro, La Graciosa (Canarie) e Formentera (Baleari) entreranno nella Fase 3, l'ultima tappa prima del ritorno alla normalità. Si ma dal 22 giugno non ci saranno più né distanze ne mascherine. E dal 1 luglio parte la stagione Turistica. Vera. Non come da noi, unico paese in Europa a non avere date. Tutti gli altri si. Ps parlo per conoscenza visto che un mio amico ha appena aperto un locale a ibiza Mah

Nasa-Space X: Trump assiste al lancio della Crew Dragon a Cape CanaveralAd assistere al 'lift off' della Crew Dragon da Cape Canaveral anche il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, e il suo vice, Mike Pence. Per la prima volta dal 2011, dalla fine del programma Shuttle, gli Usa riportano astronauti in orbita dal suolo americano. Testa di Arancina Non ci poteva andare pure lui?

Fase 2: polemiche sulle riaperture, diverse Regioni contrarie al via libera'Decisione giusta' secondo il sindaco di Milano. Santelli: 'In Calabria l'unico rischio per chi arriva è ingrassare'. Ma Campania e Toscana frenano: 'Più prudenza sarebbe stata opportuna' NO secco alla libera circolazione da e verso regioni con sncora un alto numero di contagi giornalieri...La stragrande maggioranza delle regioni è a pochissimi contagi e non si può aprire in maniera indiscriminata con il rischio di accendere nuovi focolai ovunque.È solo BUON SENSO Santelli ... non è una buona pubblicitá ... infatti ne muoiono più per 'grasso' che per covid-19... Scusi, Presidente Santelli, ma un po' di strade dalle parti di Tropea, le volete asfaltare?