Aids, scoperto nuovo ceppo del virus: prima volta dopo 19 anni

07/11/2019 08.44.00

Si tratta del primo nuovo ceppo identificato da quando nel 2000 sono state fissate le linee guida per la classificazione dei sottotipi. E' il decimo ceppo del gruppo M

"Questa scoperta ci ricorda come per porre fine alla pandemia si debba considerare questo virus in continua trasformazione ed utilizzare le piu' avanzate tecnologie e risorse per monitorare la sua evoluzione", ha detto in una nota una delle autrici della ricerca, Carole McArthur, dell'universita' del Missouri, a Kansas City. Anthony Fauci, direttore dell'Istituto nazionale di allergie e malattie infettive, ha assicurato che gli attuali trattamenti per l'Hiv sono efficaci contro questo ceppo."Non c'è motivo di farsi prendere dal panico o addirittura preoccuparsene", ha affermato Fauci."Non molte persone ne sono infette. Questo e' un valore anomalo". Secondo l'Abbott Laboratories, che ha condotto la ricerca insieme all'Università del Missouri, sono solo tre le persone contagiate da questo nuovo ceppo. La versione del gruppo M del virus dell'Hiv è responsabile del 90% dei 37,9 milioni di contagi attuali, secondo i dati dell'Organizzazione mondiale della sanità. Unaids stima che nel 2016 circa 1,8 milioni di persone sono state infettate. Affinché gli scienziati possano stabilire che si tratta di un nuovo sottotipo, tre casi devono essere rilevati in modo indipendente. I primi due casi di questo nuovo ceppo sono stati trovati nella Repubblica Democratica del Congo nel 1983 e nel 1990. Il terzo campione, riscontrato sempre in Congo, è stato raccolto nel 2001 come parte di uno studio volto a prevenire la trasmissione del virus da madre a figlio.

Cinque azzurri (e tutto il Galles) si inginocchiano prima del fischio di inizio: non era mai successo Primarie a Roma e Bologna, Letta e il Pd: «Grande affluenza, una festa della democrazia» Primarie, il segretario del Pd Enrico Letta vota al Testaccio: 'Grande affluenza, popolo centrosinistra c'è' - Il Fatto Quotidiano Leggi di più: Rainews »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

Milan, tre attaccanti da 5 gol in 11 giornate: che flop ripensando a quel '92-'93 da 19 reti!Piatek-Suso-Leao hanno segnato pochissimo rispetto ai fasti del grande passato rossonero. Ma anche la metà delle reti del trio Suso-Higuain-Cutrone l'anno scorso È beh il giorno dopo la figuraccia Inter e l’intervista di conte mi pare doveroso spostare l’attenzione. Siete prevedibili, come prevedibile è il continuo crollo delle vendite.

Richard Gere, papà a 70 anni. La moglie Alejandra Silva è incintaRichard Gere sta per diventare papà per la terza volta a 70 anni: dopo la nascita di Alexander, a febbraio, la moglie sarebbe di nuovo incinta. benedettacosmi Ma a te non piace richardgere

Fabiola Gianotti riconfermata alla guida del CernÈ la prima volta di una riconferma, non prevista finora nello statuto del Cern. Che onore per lei quando Renzi andò al Cern a trovarla

Fabiola Gianotti confermata alla guida del Cern: un secondo storico mandatoPer il laboratorio più importante al mondo nel campo della fisica delle particelle è la prima volta che il Direttore Generale uscente viene riconfermato

Richard Gere di nuovo papà a 70 anni: la moglie incinta del secondo figlio (9 mesi dopo il primo)Secondo la rivista spagnola Hola!, molto vicina alla coppia, il bambino arriverà la prossima primavera Per essere sicuro, sarebbe meglio che prostamol, il difensore delle ong, facesse l’esame del DNA! prostatite, per i ricchi val la buca. Mater semper certa est pater numquam...

Accordo Ue-Cina sulla tutela di 100 prodotti Dop e Igp, 26 sono italiani - La StampaAccordo Ue-Cina sulla tutela di 100 prodotti Dop e Igp, 26 sono italiani