Afghanistan, Digitall, Talebani, Kabul, Donne

Afghanistan, Digitall

Afghanistan, stretta a Kabul: le donne non tornano al lavoro

Afghanistan, stretta a Kabul: le donne non tornano al lavoro. Il sindaco: “State a casa”

20/09/2021 08.55.00

Afghanistan , stretta a Kabul : le donne non tornano al lavoro. Il sindaco: “State a casa”

Leggi su Sky TG24 l'articolo Afghanistan , stretta a Kabul : le donne non tornano al lavoro. Il sindaco: “State a casa”

©AnsaIl primo cittadino della capitale: necessario l'isolamento finché la situazione non si normalizzerà. L'obbligo resterà in vigore a tempo indefinito e sono state fatte delle eccezioni soltanto per coloro che non possono essere sostituite dagli uomini. Una decina di donne hanno organizzato una protesta

Palermo, Harrison Ford perde la carta di credito. Gliela restituisce il figlio del giudice Borsellino Gaffe del governo per i 100 anni del Milite Ignoto, poi le scuse 'Ci saranno provvedimenti' - Cronaca Energia nucleare, la presidente della Commissione Von der Leyen: 'Ne abbiamo bisogno'. Giorgetti: 'Iniziare a discuterne' - Il Fatto Quotidiano

Condividi:Le donne sono sempre più ai margini nel nuovo Afghanistan dei talebani. Dove aver riaperto le scuole soltanto a studenti e insegnanti maschi, i nuovi capi del Paese hanno deciso che anche le dipendenti pubbliche a Kabul dovranno restare a casa fino a nuovo ordine. Un'ennesima stretta all'insegna della sharia mascherata da motivi di sicurezza. Il divieto di rientrare al lavoro per le donne è stato comunicato dal sindaco ad interim della capitale afghana, Molavi Hamdullah Nomani, nella sua prima conferenza stampa dal suo insediamento sotto il nuovo regime. "Abbiamo chiesto alle donne di rimanere a casa fino a quando la situazione non sarà normalizzata. I loro stipendi saranno pagati", ha spiegato. L'obbligo resterà in vigore a tempo indefinito e sono state fatte delle eccezioni soltanto per le donne che non possono essere sostituite dagli uomini, come le impiegate nei dipartimenti di progettazione e ingegneria e le inservienti dei bagni pubblici femminili.

Diversi decreti già emessiAfghanistan, talebani riaprono scuole. Ma solo per studenti maschiLa decisione di impedire alla maggior parte delle lavoratrici di tornare al lavoro - a Kabul sono almeno un terzo dei 3mila impiegati comunali - è un altro segno che i talebani stanno imponendo la più aspra lettura possibile dell'Islam nonostante le promesse iniziali di essere tolleranti e inclusivi. Finora il nuovo governo ha emesso diversi decreti che annullano i diritti delle donne. Oltre al divieto di rientrare nelle scuole medie e superiori, anche all'università le studentesse potranno seguire le lezioni solo in ambienti separati, e velate. Sotto il governo precedente i corsi universitari erano per la maggior parte misti. headtopics.com

La protesta a KabulAfghanistan, i talebani: niente sport per le donne, è contro l'IslamA Kabul un gruppo di donne, poco più di una decina, ha deciso di protestare davanti al ministero degli affari femminili, sostituito dai talebani con il ministero "per il rispetto della virtù". Chiedendo di poter partecipare alla vita pubblica. Solo una decina di minuti, prima di uno scontro verbale con un uomo che le ha convinte ad andarsene, per evitare rappresaglie. A dispetto delle restrizioni i talebani continuano a lanciare messaggi rassicuranti alla popolazione. Il capo dei guardiani della moralità di Kandahar, Mawlawi Mohammad Shebani, in un'intervista al britannico Observer ha spiegato che il regime ha dato delle regole scritte di condotta, per evitare che i propri agenti facciano di testa loro, commettendo abusi. La sharia sarà fatta rispettare "con la persuasione e non con la violenza", non ci saranno in giro le famigerate pattuglie e non si potrà entrare nelle case delle persone per verificare la presenza di stereo o tv, ma solo "scoraggiarne" l'utilizzo, ha assicurato l'alto funzionario, invitando gli afghani "a non avere paura". Tuttavia, nelle linee guida analizzate dall'Observer ci sono regole che ricordano gli aspetti più duri degli anni '90, come l'obbligo per le donne di lasciare la casa solo se accompagnate da un tutore maschio, il divieto di contatti con uomini a parte i parenti stretti, la preghiera obbligatoria e le clausole sulla lunghezza della barba. Inoltre, la violenza contro i "trasgressori" non viene esclusa. Prima vanno "educati", poi bisogna fare "pressione affinché cambino il loro comportamento". E "se sono ancora recalcitranti, la forza potrebbe essere un'opzione".

Leggi di più: Sky tg24 »

A Favignana canti della mattanza nella ex Tonnara Florio - Sicilia

Il mondo pezzo per pezzo da Kabul all’Ungheria - Il Fatto QuotidianoUn giorno di agosto l’America ha improvvisamente svuotato l’ Afghanistan , senza avvertire nessuno. Non era la fine di una spedizione solitaria. Trentasei Paesi delle Nato avevano seguito gli americani e si erano accampati in punti diversi dell’ Afghanistan . La ragione era una alleanza, ma nessuna collaborazione programmata, nessun lavoro insieme per dare una mano. Arrivi solitari, attività … ...avranno avuto di meglio da fare....tipo occuparsi del Dragone...a matter of priorities...

A Kabul le donne non tornano al lavoro. Il sindaco: 'State a casa'L'invito “fino a quando la situazione sarà normalizzata”. Intanto è partito un altro volo umanitario per portare via afgani e stranieri fuori dal paese c'è il coviddi! Anche da noi però siccome siamo democratici vale anche per gli uomini.

A Kabul le donne non tornano al lavoro. Il sindaco: 'State a casa'L'invito “fino a quando la situazione sarà normalizzata”. Intanto è partito un altro volo umanitario per portare via afgani e stranieri fuori dal paese c'è il coviddi! Anche da noi però siccome siamo democratici vale anche per gli uomini.

Riecco il vecchio Ministero della Virtù - Il Fatto QuotidianoIn Afghanistan esisteva un dicastero solo per tutelare e favorire le afghane, nato durante il governo di Hamid Karzai. A testimoniare la passata esistenza del “Ministero delle Donne ” di Kabul c’era ancora un’insegna che è stata smantellata ieri mattina dagli uomini della sharia, l’unica legge che i talebani al potere hanno imposto a tutti di … La grande cultura liberale dell'islam....che schifo! Restino nei loro deserti non ne abbiamo alcun bisogno qui! Date un biglietto di sola andata alla Palombelli!!! Che sorpresa… chi l’avrebbe mai detto… sembravano cambiati rispetto a vent’anni fa… dalle dichiarazioni di quel monocigliato avrei detto che le donne sarebbero state considerate almeno quanto i cani.

Pallavolo: 3-2 alla Slovenia, l'Italia vince gli Europei - PallavoloAnche la presidenza del Consiglio festeggia la vittoria dell'Italia agli Europei di pallavolo su Twitter: 'Dopo il successo delle nostre ragazze, il trionfo degli azzurri'. Slovenia battuta 3-2 ANSA Secondo me quest'anno potevamo vincere pure GIOCHI SENZA FRONTIERE.

Ultra trail Lago Maggiore: Breda e Macellaro primi insieme dopo 81 chilometriAnche tra le donne arrivo in contemporanea di Boggio e Locatelli