Accademia della Crusca: «Noi, signore dell'italiano» - iO Donna

Accademia della Crusca: «Noi, signore dell’italiano»

30/05/2021 13.09.00

Accademia della Crusca: «Noi, signore dell’italiano»

L'Accademia della Crusca bacchetta gli errori, valuta i neologismi e risponde a dubbi e curiosità. Ne parliamo con la professoressa Annalisa Nesi, unica donna nel consiglio direttivo dell'istituzione

Accademia della Crusca: «Noi, signore dell’italiano»Bacchetta gli errori, valuta i neologismi e risponde a dubbi e curiosità: è la missione della Crusca. Ne parliamo con la professoressa Annalisa Nesi, docente di Storia della lingua Italiana all'università di Siena, unica donna nel consiglio direttivo dell'istituzione

Reddito cittadinanza, salta la stretta. Non passa l’obbligo di accettare lavori stagionali Pd: Letta, a Bologna la festa nazionale dell'Unità - Politica Chicago, ancora una sparatoria: quattro morti, tre sono donne

diMaria Grazia Ligato«Voi giornalisti usate un po’ troppi inglesismi» ci bacchetta bonariamente la professoressa Annalisa Nesi. Docente di Storia della lingua Italiana all’università di Sienaè l’unica donna nel consiglio direttivo dell’Accademia della Crusca

,, con l’obiettivo di sorvegliare e conservare la nostra lingua. Della Crusca fanno parte 42 accademici ordinari,di cui 11 donne, più10 accademichecorrispondenti italiane e straniere (38 i maschi). Non proprio la metà del cielo, ma nella storia dell’istituzione headtopics.com

le donne hanno sempre avuto una presenza costante, fino a ottenere laprima presidente in Nicoletta Maraschio, ora presidente onoraria.Annalisa Nesi, docente di Storia della Lingua Italiana a Siena, è attualmente l’unica donna nel Consiglio direttivo della Crusca. Il motto dell’Accademia è: “Il più bel fior ne coglie”.

Le donne dell’Accademia della CruscaLa Consigliera Nesi riveste una carica esecutiva di alto profilo e noi la immaginiamo in lunghe riunioni di dottori in toga con licenza di “rimbrottare” chi storpia la lingua di Dante, impegnati in discussioni auliche dai toni ottocenteschi… La professoressa ride, e spiega che tutto è molto più “semplice”: «

Eseguiamo attività di carattere lessicografico, raccolta di banche dati, di lavori sui dialetti o sulla lingua giuridica.Ci occupiamo dei rapporti con le scuole, valutiamo gli studi e come rispondere alle domande dei cittadini. E avviamo iniziative di vario genere: in questo momento l’anno di Dante fa la parte del leone».

Leggi ancheBeatrice Venezi direttore (e non direttrice) d’orchestra? La Crusca: «Definizione legittima»Date anche consulenza linguistica…Tanti ci scrivono per un consiglio, per conoscere l’origine di una parola, la sua diffusione. Siamo tutti curiosi della lingua perché è una materia viva che ci fa acquisire possibilità man mano che ne accresciamo l’uso. Noi diamo risposte alle curiosità dei cittadini sulla rivista La Crusca per voi oppure sul sito accademia dellacrusca.it. headtopics.com

Il Gorgonzola piace confezionato: +13% per le vendite in un anno Alberto Sordi, nuovo omaggio a 'Il marchese del Grillo': il murale nel quartiere di Roma Garbatella Paris, la figlia di Michael Jackson: «A causa dei paparazzi soffro di stress e allucinazioni uditive...» Leggi di più: IO donna »

Noi domani, la scuola che verrà. Le animazioni tratte dal concorso di scrittura Zanichelli -Scuola Holden | Sky TG24

Sky TG24 ha tradotto in illustrazioni animate due tra gli scritti scelti e poi pubblicati sul sito Zanichelli (qui potete leggere tutti i testi). Le due puntate della serie NOI DOMANI sono a cura di Andrea Dambrosio e Fabio Vitale.