Abbigliamento da sci: tute e vestiti per uomo e donna, i migliori

Dalla maschera ai calzini termici, tutti gli accessori indispensabili da avere per andare a sciare

21/01/2022 17.23.00

Dalla maschera ai calzini termici, tutti gli accessori indispensabili da avere per andare a sciare

Accessori, tute e vestiti per sciare e andare sullo snowboard in pieno comfort e sicurezza. Dai caschi alle maschere protettive, i nostri consigli.

 Anche il gilet riscaldato, da inserire sotto alla giacca o alla tuta da sci, è un ottimo alleato contro il freddo e quindi un perfetto compagno di pista. Questo è caratterizzato da una batteria da 7,4 V e 10000 mAh in grado di riscaldare in pochi secondi e garantisce un funzionamento di circa 10 ore con una carica completa. Il gilet offre anche una porta USB per caricare lo smartphone. All’interno è composto da cuscinetti riscaldanti mentre sul retro presenta pannelli riscaldanti, il tutto in fibra di carbonio. Viene generato il calore nelle aree centrali del corpo (collo, schiena ed entrambi i lati dell’addome) e sono disponibili tre impostazioni di riscaldamento: alta, media, bassa, da regolare in un range di temperature consono alle esigenze. Il gilet risulta molto leggero quando viene indossato, grazie al tessuto di nylon antistatico, morbido, resistente all’acqua e al vento. Il tessuto in grafene impiegato all’interno del retro, a contatto con la schiena, è autoriscaldante, superconduttivo e antistatico.

Leggi di più: Corriere della Sera »

Governo all’ultima spiaggia?

Tutti i retroscena che danno il Presidente del Consiglio come stanco delle continue liti tra i partiti che continuano a tirarlo per la giacchetta Leggi di più >>

Me lo segno

gilet riscaldato   Anche il gilet riscaldato, da inserire sotto alla giacca o alla tuta da sci, è un ottimo alleato contro il freddo e quindi un perfetto compagno di pista. Questo è caratterizzato da una batteria da 7,4 V e 10000 mAh in grado di riscaldare in pochi secondi e garantisce un funzionamento di circa 10 ore con una carica completa. Il gilet offre anche una porta USB per caricare lo smartphone. All’interno è composto da cuscinetti riscaldanti mentre sul retro presenta pannelli riscaldanti, il tutto in fibra di carbonio. Viene generato il calore nelle aree centrali del corpo (collo, schiena ed entrambi i lati dell’addome) e sono disponibili tre impostazioni di riscaldamento: alta, media, bassa, da regolare in un range di temperature consono alle esigenze. Il gilet risulta molto leggero quando viene indossato, grazie al tessuto di nylon antistatico, morbido, resistente all’acqua e al vento. Il tessuto in grafene impiegato all’interno del retro, a contatto con la schiena, è autoriscaldante, superconduttivo e antistatico. Lo potete acquistare qui La maschera protettiva anti-appannamento Fondamentale per la sicurezza in pista è la maschera protettiva. Questa del brand 100% è caratterizzata da una lente antiappannamento rivestita in lexan che assicura una visione sempre all’altezza di eventuali pericoli e anche di prestazioni ottime. La schiuma a triplo strato le conferisce un notevole comfort e un’ottima vestibilità. La fascia elastica misura 45 mm ed è dotata di striscia interna in silicone per evitare lo scivolamento sul casco. La potete acquistare qui La borsa per scarponi da sci e casco La borsa in cui riporre gli scarponi da sci e il casco di Driver13 è un accessorio a prova di praticità (e slalom). Si adatta bene anche a chi fa snowboard oppure pattinaggio sul ghiaccio, dato che lo scomparto per gli scarponi è abbastanza grande per alloggiarvi qualunque modello di scarpone e di pattino. La borsa è dotata di scomparti aggiuntivi in cui alloggiare guanti, occhiali da sci e oggetti personali. Le manopole speciali poste sul fondo della borsa la rendono antiscivolo e assicurano un appoggio sicuro. L’impermeabilità della borsa permette di poter infilare o togliere gli scarponi appoggiandosi direttamente sulla patta di apertura. La potete acquistare qui Il set termico da indossare sotto la tuta I più freddolosi potranno contare sul completo termico da uomo che si rivela perfetto come strato base di sessioni di sci e affini. Si tratta di un set composto da maglia e pantaloni aderenti caratterizzati da un tessuto tecnico in misto poliestere e spandex che garantisce isolamento termico. Permette di espellere il sudore dal corpo mentre mantiene asciutto chi lo indossa. Garantisce elasticità per consentire la massima libertà di movimento, fondamentale mentre si scia così come mentre si svolgono quasi tutti gli sport invernali. È disponibile in tre versioni, in base alle esigenze: calore base, per un clima freddo; calore medio, per un clima molto freddo; calore extra, per un clima glaciale. Li potete comprare qui La maschera da sci con sistema cambio lenti magnetico La maschera da sci e per fare snowboard di WildHorn Outfitters permette di cambiare le lenti meno di 60 secondi grazie al sistema progettato con sei magneti e con blocco a clip integrato. Ciò che consente questa maschera è una personalizzazione rapida: in pochi secondi si potrà modificare la propria visibilità in quasi tutte le condizioni di luce. Si potranno sostituire le lenti con una delle sette diverse opzioni, proposte in un’ampia gamma di colori e sfumature (da notare bene: ciascuna lente della gamma è disponibile per l’acquisto separatamente rispetto alla maschera). Notevole è anche il design panoramico a doppia lente sferica che permette un’ampia vista, con rivestimento antiappannamento e antigraffi. La montatura della maschera è fabbricata in polimero di uretano termoplastico, estremamente durevole e con un rivestimento antiscivolo di prima qualità. Le lenti sono fabbricate in policarbonato ultra resistente e infrangibile, il tutto per resistere alle condizioni più estreme. Accessori da neve: i guanti 2 in 1 I guanti 2 in 1 di The Heat Company sono guanti da dito che si trasformano in un attimo in muffole. Il guanto da dito è cucito assieme alla muffola: basta capovolgere la linguetta della muffola e usare le dita. Questi guanti sono stati ideati per attrezzare i fotografi professionisti, abituati come sono a scattare in condizioni climatiche molto rigide. Si rivelano preziosi per quando si è in mezzo alla neve ma non si vuole rinunciare a scattare con comodità fotografie, a usare device tecnologici ma nemmeno a stare al caldo. Accessori da neve: lo zaino porta-sci Se volete una praticità ai massimi livelli, allora lo zaino porta-sci è ciò che fa per voi. Questa soluzione firmata Wantalis garantisce tanta comodità: si tratta di un accessorio progettato come uno zaino che permette di trasportare sci e bastoni in modo sicuro e confortevole. Grazie alle cinghie regolabili, è possibile adattarlo a qualsiasi adulto o bambino (di altezza di almeno 1,30 m però è disponibile anche una versione progettata appositamente nelle taglie per bambini più bassi di 1,30 m). Comodo e compatto, permette una distribuzione ottimale del peso. La potete acquistare qui Pantaloni da sci unisex La salopette per stare al caldo e all’asciutto sulla neve è imprescindibile. Questa di Arctix è caratterizzata dal sistema innovativo ThermaTech Insulation, che offre un calore massimo in un capo leggero e poco ingombrante. I pantaloni una volta indossati si percepiscono come leggeri ma riescono a mantenere il caldo anche a temperature che si aggirano attorno a -20°. Le bretelle regolabili garantiscono una vestibilità perfetta, con soffietti laterali elasticizzati per il massimo movimento. La salopette si chiude con cerniera ed è lavabile in lavatrice.