Televisione, X Factor

A X Factor la grazia di Beatrice: conquista i giudici la ragazza che canta la dislessia

A X Factor la grazia di Beatrice: conquista i giudici la ragazza che canta la dislessia [di SILVIA FUMAROLA] [aggiornamento delle 05:17]

25/09/2020 06.41.00
Televisione, X Factor

A X Factor la grazia di Beatrice: conquista i giudici la ragazza che canta la dislessia [di SILVIA FUMAROLA] [aggiornamento delle 05:17]

La seconda puntata del talent musicale di Sky con una sfilata di ragazze di talento e il gruppo Melancholia che travolge Manuel Agnelli. Emma ironica, Mika

Clima allegro con Manuel Agnelli, teoricamente “il giudice papà di tutti”, che gonfia i pettorali. “Sì, posso farli alzare” dice ridendo. “Ma anche uno alla volta? “chiede Hell Raton, ovvero Manuelito. “Fammi vedere i tuoi peli sui pettorali. Possiamo fare un’audizione impettiti”. “Non so se vi conviene” li sfida Emma. Si ride e si giudica.

Cinque azzurri (e tutto il Galles) si inginocchiano prima del fischio di inizio: non era mai successo In Edicola sul Fatto Quotidiano del 21 Giugno: Fico: “Ora il salario minimo e nuovo alt ai licenziamenti” - Il Fatto Quotidiano Primarie a Roma e Bologna, Letta e il Pd: «Grande affluenza, una festa della democrazia»

I Grate Soul. In alto BeatriceCondividi  Si comincia con i Grate Soul, età dai 16 ai 20 anni, hanno un frontman biondo disinvolto come Mick Jagger, sembra che abbia fatto la rockstar fin dall’asilo. Quattro sì. Eva ha la chioma della Primavera di Botticelli, “ho 16 anni, tra cinque giorni 17”. Scrive in rima, nel rap parla di sé. Agnelli: “Sei molto verde, molto acerba”. Non passa, ma Emma la consola e la vota: “E’ l’esperienza che ci fa maturare e ci fa mutare nel tempo, ci sono le basi per farti migliorare, per me è sì”. Lorenzo Varladi in arte Lykan, con una chioma da Napo orso capo, scatena l’ilarità quando racconta che canta “Gennaio, scritta a gennaio, che è anche il mese del mio mio compleanno. Odio i compleanni, da piccolino piangevo sulla torta”. Mika: “Hai ragione, i compleanni fanno schifo”. La tristezza è contagiosa ma vincente.

Riparte 'X Factor', parlano i giudici Mika e la 'new entry' Hell Raton in riproduzione....Condividi  Meezy canta Figures: top verde mela, bionda, occhi azzurrissimi, canta bene e ha una grande presenza scenica. “Avevo paura che tu fossi superficiale” dice Mika. “Sono bionda”, replica lei, “ho lavorato tanto su di me”. Agnelli non resiste: “Perché, prima eri bassa o pelosa?”. “C’è del maschilismo in questo mondo di merda”, si arrabbia Emma, “ma non preoccupatevi perché vi staccherò la giugulare con i denti”. headtopics.com

Riparte 'X Factor', parlano i giudici Manuel Agnelli ed Emma in riproduzione....Condividi  La star della puntata, nella sua semplicità disarmante e la sua grazia, è Beatrice, che canta Superpotere, canzone autobiografica che parla di dislessia. “Sei dislessica?” chiede Mika, “perché lo sono anch’io. Non posso scrivere lettere a mano, solo al computer”. “Ho capito che quello che è un nostro difetto può diventare la nostra forza” racconta la giovane concorrente. “Ci sono delle persone che mi hanno capito, i miei compagni mi isolavano in prima superiore, ma i professori hanno aiutato molto. Hanno creduto in me. Ho dovuto realizzare che vai bene così, non sei un difetto ma la diversità è bella”. E si mette al pianoforte: “Le lettere ruotano/ i numeri girano/ nella mia testa non trovo equilibrio/ e non so perché”. Il suo supereroe è SpongeBob. Emma la fissa rapita: “Sei naif e così splendidamente concreta: hai due palle così”. “Una cosa speciale si può riconoscere velocemente”, sentenzia Mika. Sono quattro sì.

Vergo durante l'esibizioneCondividi  Melancholia è un trio strepitoso, propongono la cover di Look at me ma Agnelli, entusiasta, chiede anche un altro brano. Alessandro Cattelan conforta, consola e incoraggia. Dietro le quinte i ragazzi si interrogano: “Cosa c’è dentro queste casse? Quelli a cui hanno detto di no”. I più interessanti della serata? Giuseppe, in arte Vergo: “Nella vita faccio il mio portinaio e mi sono trasferito a Milano”. Vestito come un benzinaio Ip ma la tuta è in plastica, con maglietta nude look in tinta, canta l’inedito Bomba e fa innamorare tutti, grande presenza scenica. Achille Lauro ha fatto scuola. Frada e Kyv, amici da sempre, “non esattamente due tigri da palcoscenico”, come li definisce Agnelli, conquistano la giuria con il mashup di due inediti, Felpa blu e Merchandise. Poi è il momento di V3n3r3 e scatta lo sketch. “Ti sei messo il borsello per non metterti le mani sul pacco?” chiede Manuel Agnelli. “Preferirei spogliarmi nudo, se dobbiamo girare un porno”. “Non saresti il mio genere” dice Emma. “Ti stimano in parecchi”, risponde il giovanotto vestito come se fosse scappato da un incendio, “un porno lo potresti fare”. Canta ed è promosso.

Leggi di più: la Repubblica »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

X Factor 2020: attesa per la seconda puntata di Audizioni DIRETTALeggi su Sky TG24 l'articolo X Factor 2020: attesa per la seconda puntata di Audizioni DIRETTA Le lacrime sono più facili da versare che da spiegare. (Marthy Rubin)

X Factor 2020: attesa per la seconda puntata di Audizioni DIRETTALeggi su Sky TG24 l'articolo X Factor 2020: attesa per la seconda puntata di Audizioni DIRETTA Le lacrime sono più facili da versare che da spiegare. (Marthy Rubin)

Valentina: «Quando ti dicono che hai il Parkinson, a 34 anni» - VanityFair.itAl Piccolo Teatro di Milano inaugura la mostra che racconta le storie di 22 persone che convivono con la malattia di Parkinson. Il racconto di Valentina Una cura che da decade nascondono le farmaceutiche

Ogni cosa è politica: Maria Grazia Chiuri in conversazione con Raffaella Perna - VanityFair.itMaria Grazia Chiuri, direttrice creativa delle linee femminili di Dior, parla della necessità dell’impegno civile dietro ogni gesto creativo. Nel nuovo numero di Vanity Fair in edicola

No, la convenzione di Faro non chiede all'Italia di coprire le statueL’Italia ha ratificato la convenzione di Faro: qualcuno ritiene che ci obblighi a coprire le statue, ma non è così Ve la potete e se la possono cantare come vi/gli pare. Resta il fatto che Francia, Germania, Regno Unito e Russia non l’hanno neanche sottoscritta. Fatevi una domanda se ci riuscite. Non solo l’articolo 4, date ben un’occhiata all’articolo 7 e poi vediamo...

Tempo delle Donne - Chevalier: «Nelle mie donne tutta la tenacia di chi non viene mai creduto»L’autrice de La ragazza con l’orecchino di perla presenta il nuovo romanzo e racconta il suo successo