8 marzo, Sophia Loren: «Noi donne non ci arrendiamo mai» - iO Donna

8 marzo, Sophia Loren: «Noi donne non ci arrendiamo mai»

08/03/2021 22.49.00

8 marzo, Sophia Loren: «Noi donne non ci arrendiamo mai»

Nel giorno dell'8 marzo, la diva del cinema italiano Sofia Loren racconta a Variety come ha ritrovato la sua autostima dopo un'infanzia difficile

«Devo dire grazie a mia madre»Erano altri tempi, ma chiaramente non fu una passeggiata per l’attrice: «Nostra madre era chiamata “puttana” quando andava bene. A casa, io e mia sorella non riuscivamo a capire l’odio,ma mia madre ci ha insegnato ad essere forti, ad essere orgogliose,

Cinque azzurri (e tutto il Galles) si inginocchiano prima del fischio di inizio: non era mai successo Euro 2020: Italia-Galles 1-0, azzurri primi nel girone A. LIVE Covid Napoli, festa in terrazza senza mascherina: 96 sanzioni

a guardare fuori dagli schemi e a costruire un’identità non plasmata dall’approvazione degli altri, ma dal nostro stesso senso di dignità e autostima».guarda le foto8 marzo, Sofia Loren: noi donne non ci arrendiamoA poco a poco, però, nella giovane Loren, la lezione mette radici: «So che questa è una storia fin troppo comune per le donne di tutto il mondo,

ma noi donne siamo tenaci. Non ci arrendiamo e ci rialziamo. Quando mi sono trasferita a Roma con mia madre per intraprendere la carriera nel cinema, avevo appena 16 anni. Quando mi presentavo per un’audizione, i cameramenmi davano un’occhiata in faccia e scuotevano la testa headtopics.com

con sempre lo stesso consiglio: «Se vuoi farcela nel cinema, fai qualcosa riguardo al naso, è troppo lungo e la tua bocca troppo grande».Leggi anche›Laura Pausini e Sophia Loren verso l’Oscar con “Io si (Seen)”, tema portante di “La vita davanti a sé”

›Era ancora un’adolescente Sofia Loren, un periodo difficile per le ragazze e quelle parole avevano ancora una grande forza negativa su di lei: «Ero sconvolta dalle loro parole, ma allo stesso tempoconsapevole che non mi sarei mai rifatta nulla del mio viso, perché era il mio

. E fu proprio nel momento in cui il mio viso è diventato bello ai miei occhi che lo è diventato anche per gli altri. Le reazioni erano totalmente diverse. E questo perchéavevo cambiato atteggiamento e i miei occhi riflettevano quella ritrovata fiducia

».«Io e mio marito, un’intesa perfetta»Una consapevolezza di séche ha permesso anche che il suo rapporto con Carlo Ponti durasse così tanto: «Èstato un rapporto così fortunato ed è durato per oltre sei decenni headtopics.com

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 21 Giugno: Fico: “Ora il salario minimo e nuovo alt ai licenziamenti” - Il Fatto Quotidiano Covid, 17 morti in 24 ore: è il numero più basso dell’anno. I DATI Primarie, il segretario del Pd Enrico Letta vota al Testaccio: 'Grande affluenza, popolo centrosinistra c'è' - Il Fatto Quotidiano

perché insieme eravamo tante cose: eravamo marito e moglie, produttore e attrice, padre e madre e soprattutto amici.Questo ci ha permesso di vivere una vita molto ricca.Ma ciò che ha fatto funzionare la relazione, è stato anche il suo capire che la mia passione di attrice, tanto da non chiedermi mai di stare a casa».

86 anni: ma non è ancora l’ora di fermarsiE quando ha avuto i due figli non è stato facile destreggiarsi tra vita lavorativa e vita familiare «ma ho fatto del mio meglio».Ora Loren ha 86 anni,anche se proprio non si direbbe,ma non si sente affatto pronta a sedersi in poltrona.

Anzi, dice «ho lavorato sodo. Non è stato facile, ma ne è valsa la pena. M Leggi di più: IO donna »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

Sophia Loren premiata dal nuovo Museo degli Oscar con il 'Visionary Award' - Tgcom24L'annuncio arriva a una settimana dall'annuncio delle nomination per gli Oscar dove l'attrice potrebbe entrare per il suo ruolo in 'La Vita Davanti a Sé' del figlio Edoardo Ponti

Da Sophia Loren a Demi Moore: le chiome di Hollywood svelate dall'hairstylist Enzo Angileri - VanityFair.itHa realizzato alcuni tra i tagli di capelli più iconici di Hollywood: dal buzzcut di Demi Moore al semi raccolto di Sophia Loren in «La vita davanti a sé». Enzo Angileri, l'hairstylist che sussurrava ai capelli delle celeb, ci ha svelato curiosità e suggerito dritte da star (ad esempio cosa non manca mai nell'hair kit di una diva)

Sophia Loren, 20 film da vedere con l'attrice candidata ai DavidLeggi su Sky TG24 l'articolo Sophia Loren: 20 film da vedere con l'attrice tra i candidati ai David di Donatello 2021

Sophia Loren, niente nomination? Peccato, si vede che Netflix ha puntato su altroSi sperava in una candidatura per l’86enne attrice. E invece ha vinto «l’artigianato» di Garrone, mentre, in generale, non ci registrano scivolate ultra politically- correct Lei sì che la meritava, non la canzone. Finalmente posso vedere la Loren in versione originale, senza tiraggi, parrucche e cose del genere che non facevano onore alla sua intelligenza.

David di Donatello 2021: il trionfo di «Volevo nascondermi» tra Sophia Loren e Checco Zalone. Tutti i vincitori - VanityFair.itEcco tutti i vincitori dei David di Donatello 2021, i momenti più belli e quelli meno riusciti