5 esercizi per sollevare i glutei e combattere la cellulite - VanityFair.it

Non solo squat e affondi: il workout su misura per il lato B

04/07/2020 12.31.00

Non solo squat e affondi: il workout su misura per il lato B

Non solo squat e affondi. Ecco un workout su misura per alzare il lato B e renderlo super tonico

Angela AltomareI glutei sono uno dei punti critici del corpo non solo di chi ha molti chili in più ma anche di chi è magro di costituzione. Il lato b infattiè una delle zone maggiormente interessate da inestetismi come cuscinetti, pelle a buccia d’arancia e rilassamento cutaneo

Migranti, Frontex: +151% arrivi nel Mediterraneo centrale nel 2021 Sostegni bis, Confesercenti: 'Fare chiarezza sul perché gli aiuti non arrivano e risolvere il blocco. Per ripartire serve liquidità' - Il Fatto Quotidiano Von der Leyen oggi a Roma consegna la 'pagella' a Draghi, Bruxelles promuove il Pnrr italiano

. Tra i fattori che maggiormente influiscono sul suo aspetto c’è lasedentarietà. Rimanere seduti per molte ore al giorno e fare poco movimento favoriscono il cedimento dei tessuti e rendono la pelle di questa zona poco soda e compatta.Un altro fattore che gioca un ruolo chiave è l’

alimentazione. Una dieta ricca di sodio (sale da cucina, cibi industriali come snack, prodotti in scatola) e zuccheri raffinati (dolciumi, pizza, pane, biscotti ecc.)favorisce il rallentamento della microcircolazione e agevola l’accumulo di adipe, che infiammano i tessuti e li rendono maggiormente soggetti alla cellulite headtopics.com

. Ma a favorire il rilassamento dei glutei sono soprattutto lerepentine variazioni di peso. Diete troppo drastiche infatti inflaccidiscono i tessuti e rendono il lato b poco tonico.Per combattere il problema, ecco5 esercizi per sollevare i gluteisuggeriti dalla personal trainer

.Frog pumpSdraiatevi a pancia in su, con le braccia distese all’altezza delle spalle e i palmi delle mani rivolti a terra. Piegate le ginocchia e portate i piedi vicino ai glutei. Aprite le ginocchia e fate in modo che le piante dei piedi siano una contro l’altra. Espirando, contraete i glutei e sollevateli da terra. Mantenete questa posizione per 5 secondi. Inspirando, poggiate i glutei sul pavimento. Fate 3 serie da 15 ripetizioni, con una pausa di un minuto tra una serie e l’altra.

Ponte a terra con una gambaIn posizione supina con le braccia distese lungo i fianchi e i palmi rivolti verso il pavimento, piegate le gambe in modo da avvicinare i piedi ai glutei. Staccate il piede destro da terra. Espirando, sollevate il bacino e premete con il tallone del piede sinistro sul pavimento. Mantenete la contrazione per 2 secondi. Inspirando, ritornate nella posizione di partenza. Eseguite 3 serie da 10 ripetizioni per gamba, con una pausa di un minuto tra una serie e l’altra.

Affondi indietroIndossate un paio di calzini e mettetevi in posizione eretta. Inspirando, fate scivolare il piede destro indietro. Piegate la gamba destra e portate il ginocchio verso il pavimento. Poi, espirando ritornate nella posizione di partenza. Fate questo movimento per 10 volte e poi ripetete tutto con l’altra gamba. Eseguite 3 serie, con uno stop di un minuto tra una serie e l’altra. headtopics.com

Blocco licenziamenti, Landini a La7: 'Chiediamo al governo di prorogarlo al 31 ottobre. C'è un serio rischio per tenuta democratica del Paese' - Il Fatto Quotidiano Vaticano contro la legge Zan: «Viola il Concordato». La Santa Sede scrive una nota ufficiale al Governo 'Ci aspettiamo innanzitutto una assunzione di responsabilità e poi che risarciscano'

Squat con la schiena poggiata alla portaAppoggiate la schiena a una porta chiusa. I piedi sono divaricati e le punte leggermente in fuori. Allontanate entrambi i piedi dalla porta di circa mezzo metro. Inspirando, fate scivolare la schiena lungo la superficie e piegate le gambe, spingendo le ginocchia in fuori come se doveste sedervi su una sedia. Espirando, distendete le gambe facendo forza sui talloni e ritornate nella posizione iniziale. Eseguite 3 serie da 6 ripetizioni, facendo una pausa di un minuto tra una serie e l’altra.

Stacco con una gamba in allungamentoIn posizione eretta. Sollevate la gamba destra tesa indietro e contemporaneamente scendete con il busto, portando le braccia in avanti. Mantenete il ginocchio della gamba sinistra leggermente piegato. Ritornate lentamente nella posizione iniziale. Fate 2 serie da 8 ripetizioni per gamba, facendo un minuto di stop ogni volta che cambiate lato.

Leggi di più: Vanity Fair Italia »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

Meghan contro tutti: «La royal family non mi ha protetto quando ero incinta» - VanityFair.itNei documenti presentati nell'ambito della causa intentata contro il «Mail on Sunday» la moglie di Harry accusa i tabloid di aver detto su di lei - che all'epoca era «incinta, non si sentiva protetta della famiglia reale e non poteva difendersi» - un mare di bugie. Che hanno minato «la sua salute mentale»

Perché dovresti conoscere Mario Mieli (se ancora non sai chi è) - VanityFair.itMario Mieli, milanese, morto suicida a soli 30 anni nel 1983, è stato una figura fondamentale per il movimento gay. Una figura che in troppi oggi hanno dimenticato... LGBTQ

10 cibi da non mangiare mai prima di un allenamento - VanityFair.itAlcuni alimenti consumati prima di un workout possono favorire i cali di energia, la stanchezza e tanti piccoli malesseri che peggiorano la performance. Ecco quali sono e perché conviene evitarli prima di fare attività fisica

«Non ho mai», Netflix rinnova la serie fenomeno per una seconda stagione - VanityFair.itIl colosso dello streaming ha ufficializzato la produzione di un nuovo capitolo, dedicato ancora una volta ai sogni di popolarità e ai drammi esistenziali di Devi. La serie tv, che tra gli adolescenti è diventata un'opera di culto, dovrebbe debuttare nel corso del 2021

Luna di Miele, un romanzo per Vanity Fair - 9ª puntata - VanityFair.itContinua il giallo in 13 puntate, scritto in esclusiva per i nostri lettori. Ecco il nono capitolo: buona lettura!

Caso Regeni, Erasmo Palazzotto: “Gli egiziani non cercano la verità, la collaborazione non ha pagato”Il Presidente commissione d’inchiesta: è difficile che il nostro governo regga a questa provocazione senza prendere una posizione dura