San Ferdinando: la storia del 28enne Moussa Ba, rimasto ucciso nella baraccopoli. Era in in Italia dal 2015 - Il Fatto Quotidiano

Redirecting to full article in 0 second(s)...

Aveva 28 anni ed era arrivato in Italia nel 2015 Moussa Ba, il senegalese vittima dell’incendio avvenuto la scorsa notte alla baraccopoli di San Ferdinando, a Rosarno, in provincia di Reggio Calabria. Viveva in una piccola roulotte all’interno del campo e lavorava come bracciante agricolo. Non appena sbarcato sulle coste italiane, quattro anni fa, aveva …