Sette anni dopo non c’è ancora un colpevole per l’omicidio del nostro collaboratore Syed Saleem

Redirecting to full article in 0 second(s)...

Reporter di razza, aveva ottime fonti sia tra i taleban che nei Servizi segreti pachistani. Il sospetto che il delitto sia stato commissionato dagli 007 non è mai stato provato