Perché si parla di schede “segnate” per il Quirinale - Il Post

Redirecting to full article in 5 second(s)...

La strategia di Berlusconi ruota intorno a modi diversi di scrivere il suo nome sulle schede per individuare i voti mancanti, ma la decisione spetta a Roberto Fico