La crescita professionale post pandemia passa dall’intelligenza artificiale

Redirecting to full article in 5 second(s)...

L’83% del campione ritiene che per compiere scelte di carriera le tecnologie siano migliori di un essere umano perché non influenzate da pregiudizi