Covid, perché la variante Delta è 1260 volte più contagiosa del ceppo originario e come fermarla

Redirecting to full article in 0 second(s)...

Uno studio mette a confronto un focolaio esploso in Cina con i primi casi a Wuhan nel 2020: «Le cariche virali relative nelle infezioni della variante Delta erano 1260 volte superiori alle infezioni da ceppi 19A/19B»