La «sensibilità» del principe Carlo, che «non affronta» le critiche di Harry - VanityFair.it

Redirecting to full article in 0 second(s)...

Secondo Stewart Pearce, storico vocal coach di Diana, l’erede al trono starebbe fuggendo da un confronto con il figlio minore: «Ha un carattere molto chiuso, non riesce a gestire gli attacchi pubblici che ha ricevuto». Un faccia a faccia all’inaugurazione della statua di Lady D?