Calabria, il Partito Gay rinuncia a liste: “Mancano Lgbt dichiarati”

Redirecting to full article in 0 second(s)...

CATANZARO. «Non faremo liste Lgbt in Calabria, le persone dichiarate sono poche e spesso non vivono nella regione. In più le associazioni gay sono limitate». Lo ha dichiarato Fabrizio Marrazzo, presidente del Partito Gay, intervistato da Klaus Davi per il programma KlausCondicio in onda su Youtube. Proprio nei giorni scorsi, ...