Voto su Rousseau, passaggio obbligato dal contratto con la Lega al governo con il Pd

Redirecting to full article in 0 second(s)...

La piattaforma Rousseau debutta nella formazione di un governo quando il 18 maggio 2018 viene approvato con il 94% dei voti il contratto con la Lega. Il 3 settembre 2019, dopo la crisi del governo gialloverde aperta dal Carroccio, la base del M5s è chiamata a decidere sulla nascita del governo giallorosso con il Pd: 63mila su 79mila votanti dicono sì