Navalny, l’Ue rimanda la decisione sulle sanzioni. Putin: “Quella villa non è mia”

Redirecting to full article in 0 second(s)...

Clima teso tra Russia da un lato e Usa e Unione Europea dall’altro. L’opposizione, che chiede la scarcerazione del dissidente, annuncia altre manifestazioni per domenica