La scommessa del “nuovo” Pd di Zingaretti: trainare i 5 Stelle verso una riforma che superi i vecchi “vizi” del Parlamento

Redirecting to full article in 0 second(s)...

Presentato un progetto di riforma costituzionale per superare il bicameralismo paritario e ripetitivo. Apertura del segretario ad una legge elettorale che unisca proporzionale e collegi “personalizzati”