Coronavirus, il bollettino: 55 morti, i ricoverati scendono a meno di 4.000 pazienti

Redirecting to full article in 0 second(s)...

Ancora una lenta diminuzione dei contagi nella giornata del 13 giugno. Secondo il bollettino della Protezione civile il totale delle persone che hanno contratto il virus è di 236.651, con un incremento rispetto a ieri di 346 nuovi casi. Il numero totale di attualmente positivi è di 27.485, con una decrescita di 1.512 assistiti rispetto a ieri. Tra gli attualmente positivi, 220 sono in cura presso le terapie intensive, 7 pazienti in meno rispetto a ieri. Quelle ricoverate con sintomi sono 3.747 (-146 pazienti). Sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi 23.518 persone, pari all’86% degli attualmente positivi. I morti sono stati 55 portando il totale dall’inizio della pandemia a 34.301. Nel numero sono conteggiati anche 23 decessi comunicati dalla Regione Lazio ma riferiti ai mesi di marzo e aprile che erano in un primo tempo sfuggiti al conto. I dimessi e guariti sono invece 174.865 (+1.780 persone).