M5S, perché gli accordi con le liste civiche hanno fallito

Redirecting to full article in 0 second(s)...

La lista “Liberi di cambiare Calabria civica Aiello Presidente”, alleata con il M5s (fermo al 6,3%,) ha raggranellato in regione solo 8.500 voti, pari all’1,1%